UTILE DA SAPERE


         utile da sapere          
  •   Cosa fare se si rilevano inesattezze ed errori della propria situazione previdenziale contenuti nell'Estratto conto informativo INPS.
  • differimento del termine del 1° gennaio 2019 al 1° gennaio 2020 per  la prescrizione dei contributi nel settore pubblico prevista nella Circolare 169 /2017(Circolare INPS)
PERMESSI PERSONALI E FAMILIARI -  Sono tre giorni all'anno ai quali possono essere aggiunti i sei giorni di ferie - Sono un diritto e vanno comunicati con autocertificazione completa dei dati utili ad eventuale verifica.
La mancata  risposta vale come silenzio assenso. In caso di diniego il Dirigente  il Ds ha l’obbligo di mettere per iscritto i motivi che ostano all’accoglimento della domanda di permesso, ai sensi dell’art. 10-bis della Legge n. 241/1990 e art. 6 della Legge n. 15/2005.
A ulteriore conferma di ciò, dal giugno 2018 il MIUR ha adeguato il SIDI alla possibilità di inserire nel codice PE03 (assenze per motivi personali o familiari) anche ulteriori 6 giorni di ferie. 

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'- Il Dirigente deve presentare una proposta che può essere modificata dal Collegio (art. 28 c.4 CCNL)  Non esistono attività non riconducibili al contratto. Deve essere pubblicato all'albo e comunicato alle OO.SS.
Quindi, oltre all'insegnamento devono essere previsti - art. 29 c. 3 a) Collegi (anche per programmazione e verifica e/o per Dipartimenti ) e incontri periodici con le famiglie- art. 29 c. 3 b) Consigli di classe, interclasse, intersezione compresi i PEI o altro
Il ricevimento mattutino è funzione docente art. 29 c. 2c) ma consigliamo di organizzarlo in modo uniforme 
La formazione è deliberata dal collegio, va svolta in orario di servizio e consigliamo di aprire a tutte le opportunità previste dal MIUR (vedi pagg. 66/68 dell'allegato piano MIUR)

Non corre alcun obbligo alla Somministrazione farmaci nemmeno di salvavita, salvo adesione spontanea alla somministrazione-
E' quanto evidenziato dal  PROTOCOLLO D'INTESA del 2015 tutt'ora vigente     (vedi pag.4 "I farmaci POSSONO essere somministrati ..")

Non vi è obbligo di presenza a scuola in giorni di sospensione delle lezioni e in giornate in cui non sono previste attività deliberate dal collegio nel piano annuale.
Le Segreterie provinciali Gilda - CGIL e CISL hanno scritto ai Dirigenti e sono a disposizione dei docenti in caso di normativa disattesa

Chiusure scuole per neve e Seggi elettorali - LINK 
  IL CONTRATTO NAZIONALE 2016-2018 (link)

 

 15 luglio - Il MIUR smentisce le ipotesi avanzate di sospensione della Carta del Docente e rassicura sul fatto che le somme dell’anno scolastico 2017/18 andranno spese entro il 31 agosto 2019.  Quelle del 2016/17 entro il dicembre 2018