GPS 2020 ULTIMI CONVOCATI

5 ottobre 2020
elenco delle ultime posizioni convocate per ogni classe di concorso comprensivo dei nominativi dei riservisti già collocati o ancora da collocare.


     
 
A001
A002
A003
A005
A007
A009
A010
A011
A012
A013
A015
A016
A017
A018
A019
A020
A021
A022
A023
A026
A027
A028
A030
A031
A033
A034
A037
A040
A041
A042
A044
A045
A046
A047
A048
A049
A050
A051
A052
A060
A061
A066
AA24
AA25
AB24
AB25
AB56
AC24
AC25
AC56
AD24
AD25
AD56
AE24
AF56
AG56
AI56
AJ56
AM56
AN56
B003
B006
B009
B011
B012
B014
B015
B016
B017
B018
B019
B020
B021
B022
B023
B026
BA02
BB02
BC02
BD02
         
     
ultima posizione convocata
II FASCIA
97
10
10
4
4
6
18
101
227
27
39
1
50
22
29
106
18
317
3
144
165
228
82
75
5
85
19
82
143
38
12
42
43
50
102
72
155
48
44
145
17
14
33
35
150
126
11
50
39
2
23
29
2
9
1
3
2
18
2
3
62
4
1
38
13
10
49
31
74
30
12
15
11
14
11
1
8
19
8
6
                        
   
riservisti convocati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
NENCIONI VITTORIA (888)
 
 
 
 
 
 
 
 
MAZZELLA AMEDEO (831)
 
 
 
 
 
 
 
 
LUDDENI MARIATERESA (60)
 
 
PALI FULVIA (156)
BONOMO MARIAVITTORIA
(240)
 
RICCERI BETTINA (230)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
SENZACQUA MICHELA (4)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
                         
           
riservisti da convocare
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CILLERAI  (39)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
AZZARO MATTEO (95)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
             
     
SEDE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FIIS027001
 
 
 
 
 
 
 
 
FIRH020009
 
 
 
 
 
 
 
 
FIIS004008
 
FIPC030003
 
 
 
 
 
 
FIIS00200L
 
 
FIIS00300C
FIMM82301E
 
FIRH01000P
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FIMM83501R
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
                   

PATRONATO





GILDA DEGLI INSEGNANTI DI FIRENZE OFFRE AI PROPRI ASSOCIATI I SERVIZI DI DUE PATRONATI DIVERSAMENTE DISLOCATI SUL TERRITORIO

LE CONDIZIONI SONO RIPORTATE IN CALCE



TRA I SERVIZI DEL PATRONATO:

Assegni al nucleo familiare
Astensione anticipata e indennità di maternità
Riscatto periodi assicurativi
Indennità disoccupazione
Indennità accompagnamento
 e tanto altro 
Riconoscimento invalidità e L. 104                       


                   per accedere ai servizi ACLI gli associati Gilda dovranno     
presentare l'ultima busta paga  per dimostrare l'iscrizione SAY  
 
Firenze
Viale Belfiore 43/A
Tel. 055/357824
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sede di Coverciano
Via Napoleone Bonaparte 36
Tel. 055/613942
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Sesto Fiorentino
Viale Michelangelo 70
Tel. 055/4492863
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



 
San Casciano V.P.
Via del Cassero 5
Tel. 055/8290057
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Empoli
Via Renato Fucini 53
Tel. 0571/77955
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tavarnuzze
Via della Repubblica 58
Tel. 055/2022922
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scandicci
Via Leonardo da Vinci 5
055/7309308
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



           per accedere ai servizi ACLI gli associati Gilda dovranno     
presentare l'ultima busta paga  per dimostrare l'iscrizione SAY
 

SERVIZIO PATRONATO ANMIL

Via Ponte alle Mosse 54/56 rosso  
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono 055/5308501

 LE SEDI ANMIL ZONALI -
 E’ possibile fissare l’appuntamento con la sede per voi più vicina 
chiamando al numero 055677912 oppure 334 6691627 

– Borgo San Lorenzo (Comune di) – Via del Poggio, 8.
– Campi Bisenzio (Comune di) – Via Pasolini, 18.
 Certaldo (Comune di)- Viale Matteotti, 45.
 Empoli (Comune di) – Piazza Farinata degli Uberti, 15.
 Figline Valdarno (Comune di) – Piazza Salvo D’Acquisto, 50.
 Fucecchio (Comune di) – Via La Marmora, 36.
 Pontassieve (Comune di) – Via Tanzini, 30.
 Sesto Fiorentino (Comune di) – Via Veronelli, 2
(c/o Centro Civico Casa del Guidi – angolo Viale I° Maggio).

GPS aggiornamenti 2020


                AGGIORNAMENTI

 I LINK ALLE NOMINE E ALLE NOTIZIE DA UST SONO NEL RIQUADRO SOTTOSTANTE   



NOTIZIA TRATTA DA SINERGIE DI SCUOLA:

Il MI ha informato che è stata rilasciata, ad uso delle istituzioni scolastiche e degli ATP, la funzione "Verifica e Convalida domanda" presente al percorso "Reclutamento Personale Scuola - Graduatorie provinciali di supplenza".

La funzione consente:

  • alle istituzioni scolastiche, dove viene stipulato il contratto di lavoro, di comunicare a sistema l'esito della verifica della posizione dell'aspirante; in questa fase l'istituzione scolastica potrà:-comunicare che la verifica ha avuto esito positivo;-modificare, se necessario, i punteggi totali attribuiti nella fase di valutazione, nonchè le preferenze e/o le riserve e comunicare i motivi delle modifiche;-procedere ad una proposta di esclusione della posizione dell’aspirante;
  • agli Uffici Provinciali di procedere ad una validazione finale della verifica effettuata dall'istituzione scolastica; in questa fase l'Ufficio Provinciale potrà esaminare le verifiche effettuate dall'istituzione scolastica e:-modificare i punteggi corretti dall’istituzione scolastica;-confermare la proposta di esclusione dell’istituzione scolastica;-validare in modo definitivo la posizione dell’aspirante.

A valle della validazione conclusiva, nel caso in cui una o più posizioni siano state modificate, l'Ufficio dovrà procedere a una nuova produzione delle graduatorie, al fine di aggiornarle con i nuovi dati.


SI RICOMINCIA ... ALCUNE SCUOLE NON CONCEDONO DIRITTO DI COMPLETAMENTO.
UNA NOTA USR VENETO SINTETIZZA MOLTO CHIARAMENTE LE DISPOSIZIONI IN MERITO:
Completamento d’orario -  L’art. 12, comma 10, dell’O.M. 60/2020 prevede, per gli aspiranti cui viene conferita una supplenza ad orario non intero, il diritto al completamento d’orario anche mediante frazionamento delle cattedre. Tale completamento, per il personale docente della scuola secondaria, può realizzarsi per tutte le classi di concorso, sia di primo che di secondo grado, cumulando ore della stessa e di altra classe di concorso ma con il limite di massimo di tre sedi scolastiche e di due comuni, tenendo presente il criterio della facile raggiungibilità, da valutare in relazione alla rete stradale e all’esistenza di adeguati mezzi di trasporto. Coloro che hanno accettato una supplenza ad orario ridotto per mancanza di posti interi, oltre a essere riconvocati in caso di successive disponibilità di cattedre complete vacanti, come previsto dal citato art. 3, comma 5, del DM n.131/2007, possono rinunciare allo spezzone per accettare una supplenza su posto intero sino al 30 giugno o 31 agosto. E’ comunque fatta salva la possibilità di completare l’orario sia da graduatorie ad esaurimento che da graduatorie d’istituto per la stessa o altre classi di concorso. Gli aspiranti che, pur in presenza di posti interi, hanno scelto di stipulare un contratto ad orario ridotto, hanno titolo a completare l’orario, per la medesima classe di concorso, unicamente da graduatorie d’istituto. Conservano comunque titolo a completare l’orario, sia da graduatorie ad esaurimento che da graduatorie d’istituto, in presenza di disponibilità relative ad altre classi di concorso. Il completamento d’orario per coloro che hanno scelto uno spezzone, pur essendo disponibili anche posti interi, non può comunque avvenire frazionando le cattedre ma solo in presenza di spezzoni disponibili

05/10/2020 -   ULTIMA POSIZIONE DEI CONVOCATI ( vai alla pagina)

LE NOMINE SU COVID ( OM 83 del 2020)  SONO CONSIDERATE TEMPORANEE E POSSONO ESSERE LASCIATE PER UN 30/6 O 31/8 (nota MIUR  5 settembre 2020). In caso di sospensione delle attività didattiche in presenza, i contratti di lavoro attivati si intendono risolti per giusta causa, senza diritto ad alcun indennizzo.  A nostro avviso resta il diritto alla NASPI

29.09. I DOCENTI FRAGILI CHE ACCETTINO DI SVOLGERE SERVIZIO A 36 ORE POTREBBERO ESSERE ASSEGNATI - SU BASE VOLONTARIA - ANCHE AD ALTRE ISTITUZIONI O PRESSO AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Decreto Direttoriale 0000558)

28.09. - PORTIAMO L'ATTENZIONE SULLA NOTA 7353 (riportata nel riquadro in calce) SU CHI PUO' E CHI DEVE PRENDERE SERVIZIO
25.09 INVITIAMO ALLA LETTURA DELLA NOTA DEL PROVVEDITORE IN CUI E' RIBADITO CHE SOLO CHI E' IN ATTESA DI NOMINA DA ALTRA GRADUATORIA PUO' NON PRENDERE SERVIZIO, MENTRE CHI NON HA QUESTA ASPETTATIVA DEVE PRENDERE SERVIZIO ENTRO IL 28 SETTEMBRE
 
20.09 In questi giorni alcune scuole stanno chiamando per supplenze temporanee da Graduatoria d'Istituto ed è corretto mentre non lo è chiamare "fino all'avente diritto" perchè le graduatorie sono state pubblicate
Ricordiamo che la supplenza temporanea eventualmente accettata potrà essere lasciata per  una supplenza annuale (31 agosto) o fino al termine delle attività didattiche (30 giugno).(cioè il personale art.2 comma 4 lettere a)b)della OM 60), peraltro ribadito nell'OM al l'art.12 comma 5 punto11 che cita: Durante il periodo occorrente per il completamento delle operazioni ed esclusivamente prima della stipula dei relativi contratti, è ammessa la rinuncia ad una proposta di assunzione per supplenza temporanea sino al termine delle attività didattiche per l’accettazione successiva di supplenza annuale per il medesimo o diverso insegnamento

Non si può lasciare una temporanea per altra temporanea anche se più lunga ma resta il diritto al completamento, nei limiti stabiliti dalla normativa
Infatti l'art. 40 comma 7 del CCNL comparto scuola prevede che: Il personale  a tempo determinato con orario settimanale inferiore alla cattedra oraria ha diritto, in presenza della disponibilità delle relative ore, al completamento o, comunque, all'elevazione del medesimo orario settimanale".
E l'art. 4 comma 1 del DM 13 Giugno 2007 (c.d. Regolamento supplenze) prevede che " L’aspirante cui viene conferita, in caso di assenza di posti interi, una supplenza ad orario non intero, anche nei casi di attribuzione di supplenze con orario ridotto in conseguenza della costituzione di posti di lavoro a tempo parziale per il personale di ruolo, conserva titolo, in relazione alle utili posizioni occupate nelle varie graduatorie di supplenza, a conseguire il completamento d’orario, esclusivamente nell'ambito di una sola provincia, fino al raggiungimento dell’orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo. Tale completamento può attuarsi anche mediante il frazionamento orario delle relative disponibilità, salvaguardando in ogni caso l’unicità dell’insegnamento nella classe e nelle attività di sostegno"

SANZIONI PER MANCATA ACCETTAZIONE - RINUNCIA - ABBANDONO
   Il personale in servizio per supplenza conferita sulla base delle graduatorie di istituto ha comunque facoltà di lasciare tale supplenza per accettare una supplenza ai sensi dell’articolo 2, comma 4, lettere a) e b). cioè annuali di I fascia o nomina fino al termine delle attività   il diniego a una proposta di assunzione a tempo determinato comporta i seguenti effetti con riferimento al relativo anno scolastico.

a) supplenze conferite sulla base delle GAE e GPS:
i. la rinuncia ad una proposta di assunzione o l’assenza alla convocazione comportano la perdita della possibilità di conseguire supplenze sulla base delle GAE e GPS per il medesimo insegnamento;
ii. la mancata assunzione di servizio dopo l’accettazione, attuatasi anche mediante la presentazione preventiva di delega, comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, sia sulla base delle GAE che delle GPS, nonché sulla base delle graduatorie di istituto, per il medesimo insegnamento;
iii. l’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, sia sulla base delle GAE e delle GPS che sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le graduatorie di tutti i posti o classi di concorso ove l’aspirante è inserito;

b) supplenze conferite sulla base delle graduatorie di istituto:
i. la rinuncia a una proposta contrattuale o alla sua proroga o conferma comporta, esclusivamente per gli aspiranti totalmente inoccupati al momento dell’offerta di supplenza, ovvero che non abbiano già fornito accettazione per altra supplenza, la collocazione in coda alla graduatoria di terza fascia relativa al medesimo  insegnamento; la mancata risposta, nei termini previsti, ad una qualsiasi proposta di contratto per cui la comunicazione effettuata dalla scuola debba considerarsi effettivamente pervenuta al destinatario, equivale alla rinuncia esplicita;
ii. la mancata assunzione in servizio dopo l’accettazione comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze per il medesimo insegnamento in tutte le istituzioni scolastiche in cui si è inclusi nelle relative graduatorie;
iii. l’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, conferite sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le graduatorie di inserimento



PROSEGUE QUI LA  SEZIONE CRONOPROGRAMMA

                        SUPPLENZE DA GPS


17 ottobre - l'UST ha provveduto a modificare la pubblicazione delle graduatorie incrociate sul sostegno per il I e II grado per docenti che non avevano ottenuto proposta.
Non è più previsto il  differimento della presa di servizio, in attesa delle nuove nomine sui posti sopravvenuti.
Sono in corso controlli da parte dell’Ufficio sulle prese di servizio e rinunce inviate dalle Istituzioni Scolastiche, oltre che i controlli sui titoli presentati con domanda GPS
L’Ufficio informa di aver provveduto a dare il consenso alla concessione del part time alle Istituzioni Scolastiche che ne hanno fatto richiesta, precisando che la competenza dell’Ufficio è limitata al controllo sul contingente autorizzabile.

13/10/2020 - Infanzia: esito proposte incarichi TD sostegno

                                     13/10/2020 - Graduatoria incrociata sostegno I e II grado

05/10/2020 -   ULTIMA POSIZIONE DEI CONVOCATI ( vai alla pagina)


02/10/2020 - Scuola Primaria - rettifica errore materiale


2/10   I e II grado: esito prop. incarichi TD da GPS

Si precisa che il suddetto elenco riguarda le seguenti classi di concorso:
- A015;
- A017;
- A028;
- A031;
- A034;
- A050;
- A060.

Si precisa che le nomine sui posti comuni sono terminate.

Eventuali ulteriori nomine derivanti da posti sopravvenuti verranno proposti soltanto a coloro che sono obbligati allo spezzone o che non hanno ricevuto alcuna proposta.

Disp. AOOUSPFI n. 7525 del 2/10/2020
Scuola Sec. I grado - POSTO COMUNE
Scuola Sec. II grado - POSTO COMUNE


01/10– Infanzia e Primaria: esito proposte incarichi TD

Disp. AOOUSPFI n. 7524 del 1/10/2020
Scuola dell'Infanzia
Scuola Primaria


01/10    rettifica A026-A027


28/09  I e II grado: esito prop. incarichi TD da GPS

Con riferimento a quanto in oggetto, si pubblica in allegato l’elenco dei nominativi dei docenti, inseriti nella GPS di I e II fascia sulle classi di concorso indicate, destinatari di una proposta di nomina a tempo determinato sulle sedi assegnate in base alle preferenze espresse.

Si precisa che il suddetto elenco riguarda le seguenti classi di concorso:
- A018;
- A019;
- A030;
- A040;
- A042;
- A048;
- A049;
- A056;
- Classi di concorso tabella B completa.
Per quanto riguarda la presa di servizio si precisa nuovamente quanto segue: - i docenti che intendono accettare la proposta di nomina, così come formulata dall’Ufficio e non sono in attesa di ulteriori proposte (in quanto presenti nella GPS solo per la tipologia di posto e/o la classe di concorso per la quale hanno ottenuto la proposta), DEVONO prendere servizio entro e non oltre mercoledì 30 settembre p.v.; - i docenti che sono stati posti in condizione di effettuare una scelta sulla tipologia di posto e/o sulla classe di concorso ed intendono accettare una delle proposte, DEVONO prendere servizio presso la scuola assegnata sulla tipologia di posto e /o classe di concorso prescelta entro e non oltre mercoledì 30 settembre p.v.; i docenti che non sono stati ancora posti nella condizione di poter effettuare una scelta ma che sono in posizione utile nella GPS per poter ottenere una nuova proposta su altra tipologia di posto e/o classe di concorso NON DEVONO prendere servizio e POSSONO attendere l’esito della conclusione delle operazioni di nomina da GPS, che verranno effettuate nei prossimi giorni. Tale attesa non comporta la perdita del diritto alla proposta di nomina già ricevuta.


Disp. AOOUSPFI n. 7353 del 28/09/2020
Scuola Sec. I grado - POSTO COMUNE
Scuola Sec. II grado - POSTO COMUNE


30/09/2020 – I e II grado: esito prop. incarichi TD da GPS

Si precisa che il suddetto elenco riguarda le seguenti classi di concorso:
- A001; A002; A003; A005; A007; A009; A010; A011; A012; A013; A016; A020; A021; A022; A023; A026; A027; A033; A037; A041; A044; A045; A046; A047; A051; A052; A061; A066; AA24; AB24; AC24; AC25; AD24; AD25; AE24; AI24 

Disp. AOOUSPFI n. 7396 del 30/09/2020

Scuola sec. I grado

Scuola sec. II grado (1)

Scuola sec. II grado (2)


 

28/09 

Si precisa che il suddetto elenco riguarda le seguenti classi di concorso:
- A018;
- A019;
- A030;
- A040;
- A042;
- A048;
- A049;
- A056;
- Classi di concorso tabella B completa.

Disp. AOOUSPFI n. 7353 del 28/09/2020

Scuola Sec. I grado - POSTO COMUNE

Scuola Sec. II grado - POSTO COMUNE


 

25/09 -  INFANZIA E PRIMARIA 


Disp. AOOUSPFI n. 7353 del 28/09/2020   La presente circolare annulla e sostituisce quella avente pari oggetto prot. 7123 pubblicata in data 24/09/2020, contenente un refuso (sabato 28 anziché Lunedì 28 Settembre).

Infanzia: posti comuni

Primaria: posti comuni



24/09 è in corso la pubblicazione delle nomine da GPS  di ogni ordine e grado- sul sito del Provveditorato e nelle nostre pagine Facebook   Gilda Insegnanti di Firenze e Gilda degli insegnanti di Firenze 

annullata la pubblicazione del 22/09


22 settembre - pubblicata prima parte delle nomine medie e superiori classi comuni. I file sulle pagine Facebook Gilda de  insegnanti Firenze 

https://www.facebook.com/groups/2591213111159319/?ref=share


 

Siamo fermi alle individuazioni di nomina sul sostegno pubblicate il 12 settembre e in attesa delle prossime. Martedì 22 settembre avremo più notizie

Scuola dell’Infanzia – POSTO SOSTEGNO

Scuola Primaria - POSTO SOSTEGNO

Secondaria di I grado - POSTO SOSTEGNO

Secondaria II grado Sostegno. https://www.csa.fi.it/comunicazioni/Proposte_di_nomina_GPS_II_Grado_Sostegno.21-9-2020_14-55.pdf


---------------------------------------

7 settembre

I docenti che hanno presentato richiesta di inserimento in GPS possono presentare domanda per supplenze annuali.

Il form per la domanda è https://form.jotformeu.com/202505616608351 dalle h.8 di martedì 8/09 alle ore 12 di giovedì 10/09

Nella domanda possono essere selezionate tutte le scuole ma consigliamo di collocare prima quelle in cui risultano posti  (vedi link USP con modifiche del 9 settembre)
Il form è molto intuitivo e non è obbligatorio inserire il punteggio e il documento

Le modalità di attribuzione saranno comunicate a breve

Chi non otterrà incarico annuale passerà alla fase di nomine delle Graduatorie d'Istituto per le scuole che aveva selezionato durante la domanda presentata tra luglio e agosto                              




PREPARAZIONE STRAORDINARIO INGLESE

Corso Intensivo In Preparazione Al Concorso Straordinario Classi A 24- A 25 (Inglese)
Costo: iscritti GILDA € 50, non iscritti € 100 (comprensivi della quota di iscrizione all’Associazione Docenti Art.33).
E’ possibile utilizzare la carta del docente.

Per iscriversi è necessario
  • compilare il form entro venerdì 2 ottobre 2020 a questo link https://forms.gle/P5owAaGgG6LnSLHY7 e
  • inviare copia di avvenuto bonifico a favore di Associazione Art. 33, Roma, via Aniene 14 00189, C.F. 97631810583, IBAN: IT05Q0100503205000000002675 con causale CORSI CONCORSI VENEZIA all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  




VINCOLO QUINQUENNALE : RICORSO

 11/09/2020

Il  D.L. n. 126/2019 ha modificato l’art. 399 del Testo Unico introducendo L'IMPOSSIBILITA' DI CHIEDERE TRASFERIMENTO E/O ASSEGNAZIONE PROVVISORIA  PER 5 ANNI DOPO LA NOMINA IN RUOLO OTTENUTA NEL 2020/21 DA QUALSIASI GRADUATORIA.
A decorrere dalle immissioni in ruolo disposte per l'anno scolastico 2020/2021, i docenti a qualunque titolo destinatari di nomina a tempo indeterminato possono chiedere il trasferimento, l'assegnazione provvisoria o l'utilizzazione in altra istituzione scolastica ovvero ricoprire incarichi di insegnamento a tempo determinato in altro ruolo o classe di concorso soltanto dopo cinque anni scolastici di effettivo servizio nell'istituzione scolastica di titolarità, fatte salve le situazioni sopravvenute di esubero o soprannumero

I corsisti FIT assunti 
in ruolo nella scuola secondaria nel 2019/2020 dalle graduatorie di merito del 2018 SONO SOTTOPOSTI ALLA MEDESIMA DISCIPLINA  mentre questa sorte non tocca chi è entrato in ruolo, seppure con lo stesso concorso, in anni precedenti.
Perciò infatti il personale docente che si trova nelle condizioni di cui all’articolo 13, comma 3, del decreto legislativo 13 aprile 2017 N. 59 come modificato dalla legge 30 dicembre 2018, n 145, articolo 1 comma 792, è tenuto a rimanere presso l’istituzione scolastica di immissione in ruolo nel medesimo tipo di posto e classe di concorso, per almeno altri quattro anni salvo in caso di sovrannumero o esubero”. (tot. 5 anni)


CIO' PREMESSO,  LO STUDIO LEGALE LOMBARDI BUFALINI, CONVENZIONATO CON LA GILDA DI FIRENZE sta avviando un'azione legale finalizzata alla rimozione del vincolo quinquennale.

Chi è interessato  deve compilare il form di prenotazione 
 (non vincolante) pubblicato QUI >    https://forms.gle/YsKDZNTVC5bcyE4t7


  • Ai docenti prenotati saranno trasmesse per e-mail  al raggiungimento del numero minimo, e comunque entro settembre,  tutte le condizioni del ricorso costi compresi che per gli Associati Gilda saranno scontati secondo convenzione .
  • Solo successivamente, chi vorrà partecipare, trasmetterà una preadesione  col versamento di 30,00 contestualmente all'invio o consegna della documentazione necessaria.
  • Tale somma sarà a titolo di acconto sul costo del ricorso.