giugno luglio agosto 2015

le principali digiugno - luglio - agosto 2015

sentenza 21 agosto dà ragione a Gilda Sassari: assegnazione alle classi - " La disposizione, infatti, pur rimettendo al Dirigente Scolastico il potere di procedere all'assegnazione delle classi ai singoli docenti impone al medesimo il rispetto di criteri generali stabiliti da organi collegiali e l'obbligo di valutare le proposte del Collegio dei docenti."

recuperi - docenti convocati a fine agosto.
 
Premesso che il piano delle attività - che non è un atto unilaterale del DS, ma va approvato dal Collegio Docenti cui compete l’ approvazione di eventuali modifiche, altrimenti perde di efficacia – deve comprendere anche la calendarizzazione delle prove di recupero e delle relative valutazioni finali che, come prevede la CM 41/14, concernente l’ adeguamento dell’ organico di diritto alla situazione di fatto, possono essere effettuate a settembre.
Pertanto non si condivie il comportamento dei Dirigenti che pubblichino un  calendario non approvato dal Collegio Docenti. Casomai  emetta un decreto modificativo del precedente, opportunamente motivato e di cui, ovviamente, non può che essere l’ unico responsabile x l’ incidenza che potrebbe avere sulla calendarizzazione delle ferie e di eventuali viaggi programmati – e quindi da risarcire - dai docenti in base al calendario precedente.  

... e intanto i precari vogliono le dimissioni di Faraone

Faraone:
basta fango, stiamo realizzando la più grande assunzione di tutti tempi


Vicepresidi: l'anno comincia senza l'esonero
I comandati di cui nulla si sa. Lettera di ADI (leggi)

RUOLO - UN TERNO AL LOTTO (video)

Classi di concorso, ne spariranno 54: il CdM approva il nuovo regolamento

Il 31 luglio, infatti, il consiglio dei ministri ha dato l'ok preliminare al regolamento che prevede l'accorpamento delle varie tipologie di cattedre e dei relativi posti di insegnamento: in attesa di conoscere i dettagli del regolamento, al momento l’unica certezza è che classi di concorso per l'insegnamento si ridurranno da 168 a 114. (leggi)


Contratti: Gilda chiede lo sblocco per la scuola

“Si apra in tempi brevi la contrattazione per il comparto scuola, prevedendo adeguati incrementi stipendiali che non siano solo calcolati sul recupero dell'inflazione”
(continua a leggere)


SOSTEGNO Tuttoscuola,   22.7.2015.   I docenti immessi in ruolo potrebbero essere meno dei 103 mila posti disponibili Che dovrebbero essere coperti con il piano straordinario di assunzioni. (LEGGI)


QUESTA BUONA SCUOLA E' PIU' "ALLA BUONA" DI QUANTO POTESSIMO PREVEDERE.
Occasionalità, goffaggine, impreparazione, negligenza è quanto emerge chiaramente.   Deportazione dei colleghi  per spacciare questo piano come "svuotamento delle GaE"
Suggeriamo di tenere nota dell'ordine progressivo espresso per le province nell'eventualità di una verifica sul corretto funzionamento del sistema informatico.



RICORSI PAS/TFA . presentati ricorsi per l'inserimento in GaE (per altre informazioni contattare Gilda Lucca che li raccoglie)

RICORSI - Il TAR non deciderà sulle immissioni in GaE dei maestri con diploma magistrale abilitante- Gilda, infatti,  ha depositato i ricorsi al Giudice del Lavoro per l'inserimento in Gae.

Le utilizzazioni e assegnazioni saranno pubblicate nel mese di agosto -
Le assegnazioni/utilizzazioni si apriranno dal 15 al 30 giugno per il personale docente della scuola dell'infanzia e della primaria ( esclusivamente tramite la modalità istanze on-line); dal 1° al 15 luglio per il personale docente della scuola di I e II grado, personale educativo e docenti di religione cattolica( esclusivamente tramite la modalità istanze on-line)  Presso i nostri uffici verrà prestata consulenza. E' consigliabile prendere appuntamento.

Il Senato ha approvato il ddl contro la scuola, pronti per il referendum e i ricorsi; manifestazione il 7 luglio a piazza Monte Citorio


VIA IL GOVERNO DALLA MALA SCUOLA

Con 159 voti a favore il Governo ha incassato, nell'aula del Senato, la fiducia posta sul maxi emendamento che contiene la riforma della scuola. I voti contrari sono stati 112, nessun astenuto. I presenti erano 273 e i votanti 271. Ora la parola passa alla Camera, dove il ddl è già stato calendarizzato per l'8 luglio.


giovedì 25 giugno
i 5 sindacati rappresentativi Flc-Cgil, Cisl-Scuola, Uil-Scuola, Snals e Gilda insieme con Cobas e Unicobas,sfileranno a Roma  : Il corteo partirà da Piazza della Bocca della Verità per dirigersi nei pressi di Palazzo Madama, sede del Senato.

La manifestazione sarà concomitante al dibattito sul DDL scuola in Senato.
Nel frattempo rischia di smontarsi un'altra vacua promessa del Ministro: il FIS invece di crescere DIMINUIRA'


Dopo le BUGIE sul DDL segnalate già in aprile dal Movimento 5 Stelle anche Corradino Mineo scrive:   Non credete alle notizie tendenziose che si leggono sui principali giornali. A pochi giorni dal confronto decisivo in Senato è necessario ristabilire la verità sul disegno di legge per la scuola. Le principali mistificazioni sono cinque.


 riceviamo da CDP Toscana e pubblichiamo: le due facce dell'on. (?) Puglisi

18 giugno: ricatto di Renzi  e  rinvio deciso dalla Consulta : un evidente nesso


GILDA PORDENONE OTTIENE L'INSERIMENTO IN GAE CON SENTENZA 11GIUGNO 2015



Miur - 
-  scioglimento della riserva da parte degli aspiranti già inclusi con riserva perché in attesa di conseguire il titolo abilitante e che conseguono l´abilitazione entro il 30 giugno 2015;
- acquisizione dei titoli di specializzazione per il sostegno nei riguardi di aspiranti già inclusi in graduatoria, che conseguono il titolo di specializzazione entro il 30 giugno 2015;
- presentazione dei titoli di riserva posseduti al 30 giugno 2015 per usufruire dei benefici di cui alla Legge 12 marzo 1999, n. 68 e successive modificazioni ed integrazioni, in applicazione del comma 2 quater dell´art. 14 della Legge 24 febbraio 2012 n. 14.

Le domande dovranno essere presentate, esclusivamente, mediante modalità telematica nell´apposita sezione "Istanze on line" del sito internet del Ministero entro le ore 14.00 del 2 luglio 2015. 

Vai al Dm 3 giugno n. 325

VENERDI 5 GIUGNO MANIFESTAZIONE UNITARIA DEI SINDACATI SCUOLA : FIRENZE - PIAZZA SS. ANNUNZIATA ORE 20


Precettazione docenti come Presidenti di commissione Esami di Stato della scuola Media:
sta verificandosi ancora una volta l'assurdità di obbligare i docenti non impegnati in esami delle proprie classi.
Nessuna formazione, nessuna  retribuzione per un incarico che espone i colleghi a un impegno di grande responsabilità. Basta tappare i buchi e come  va va, lasciando che i Presidi titolari su  Scuola media possano gratificarsi di una paga aggiuntiva accedendo all'Esame di S
tato dell'ordine superiore. Gilda ha scritto all'Amministrazione reclamando il rispetto della non obbligatorietà e di formazione e riconoscimento economico per chi si renda disponibile.

Avvisiamo che una Banca sta telefonando ai dipendenti statali avanzando  una convenzione col Ministero del Tesoro.
Non si sa dove abbiano preso i numeri privati, se siano stati forniti dal Tesoro o no. Stiamo verificando e comunque presentiamo un esposto

GILDA VINCE ANCORA SU ERRATE RICOSTRUZIONI DI CARRIERA di docenti transitati da scuola primaria a secondaria.
Ricordiamo che con appuntamento da prendere presso i nostri uffici potrete verificare se la vostra ricostruzione di carriera è stata effettuata col sistema  più favorevole
ed eventualmente procedere alla richiesta degli arretrati e della corretta posizione stipendiale



LE PRECEDENTI NOTIZIE, I COMMENTI E LE INIZIATIVE SULLA BUONA SCUOLA SONO RAGGRUPPATE  IN QUESTA SEZIONE

 

Segnaliamo: Faccio il docente per fare 3 mesi di vacanza

                             ARCHIVIO NOTIZIE