settembre13-marzo14

 MARZO 2014


Mobilità annuale, siglata l'ipotesi di CCNI link


Guardia di Finanza alla Scuola Europea di Parma.(link)
La Gilda provinciale aveva inutilmente chiesto gli atti due mesi fa.


Assemblea Nazionale della Gilda. E' pubblicato l'intervento del Coordinatore Nazionale


PAS.
Diverse le interpretazioni delle province toscane sull'attribuzione delle 150 ore ( o quel che ne resta).
Diverse anche le posizioni delle Università sul riconoscimento dei crediti. Siena si distacca e non riconosce niente mentre l'USR, rinunciando alla funzione di coordinamento,  sta a guardare.
In elaborazione iniziative della GILDA per ripristinare regole comuni.


Il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, commenta le dichiarazioni del ministro Stefania Giannini ospite questa mattina di Radio 1. link


Il Decreto scatti ottiene il sì dalla Camera dei deputati. Un giudizio dal coordinamento nazionale. link


La proposta di legge  per Quota 96 non è risultata idonea: da qui la bocciatura da parte della Ragioneria di Stato. Un commento del coordinatore nazionale della Gilda degli insegnanti, Rino Di Meglio. link


Importanti risposte per i colleghi precari fornite dal Miur in seguito ad alcuni incontri richiesti appositamente dalla Gilda-Unams link


A tutti i colleghi interessati al ricorso per la stabilizzazione link


L'ANP  chiede la verifica del profilo psicologico degli aspiranti insegnanti. Non possiamo che essere d'accordo, doppiamente se consideramo che alcuni di loro nel tempo diventano Presidi.


IL 7 MARZO 2014 RIUNIONE DI FORMAZIONE DEI DELEGATI DI SCUOLE.
NELLA PRIMA PARTE SARA' PRESENTE IL SEGRETARIO NAZIONALE


PAS
La Gilda di Firenze accoglie con favore la Nota con cui il Direttore Generale esorta i Dirigenti scolastici ad agevolare la partecipazione ai PAS. Tuttavia l'ufficio legale della Gilda ritiene opportuno predisporre delle diffide per le situazioni di diffcoltà che alcuni colleghi potrebbero registrare.
I modelli saranno disponbili presso i nostri uffici.
Due comunicazioni sui permessi di studio:
Precisazioni per la fruizione per permessi studio PAS link
Precisazioni alla nota prot. 12685 del 25 novembre 2013 link


Il Consiglio di Stato con parere del settembre 2013 ha evidenziato che i docenti in possesso del diploma magistrale conseguito entro il 2001/2002 hanno diritto all'inserimento in II fascia d'istituto per il valore abilitante ex lege.
In tal caso si annullerebbe l'esigenza di frequentare (e pagare) i PAS che, ad oggi, sembrano portare allo stesso obiettivo.
La Gilda chiede chiarezza e certezza sulla questione.


PAS  Il MIUR con Nota 1645 riapre agli esclusi per mancanza di titolo di studio valido la possibilità di presentare all'Ufficio Regionale nuova domanda di partecipazione.
 link al comunicato - link al modulo di domanda


Per le notizie dalle università della Toscana (classi di concorso e immatricolazioni) clicca su  Pisa, Siena, Firenze


PAS Il MIUR con Nota 1646 chiarisce i termini della fruizione delle 150 ore 


04.03.2014  - Un altro passettino verso gli scatti di anzianità


Faraone, responsabile Scuola del PD : finalmente qualcuno che non confonde qualità con quantità e trova ragionevoli le proposte della Gilda!


In anteprima Professione Docente del marzo 2014


Entro il 15 marzo domande di part-time: per chi vuole accedere alla riduzione d'orario, per chi vuole recedere, per chi vuole modificare la tipologia di part-time


FEBBRAIO 2014


 RIMPASTO? AL TOTO MINISTRI  MANCA UN NOME PER L'ISTRUZIONE  o sarà MARIO MAURO ?


 DIRIGENTI IN CROCERA DI FORMAZIONE-   Dalla Puglia giunge questo comunicato
Stamattina una docente precaria non ha potuto sottoscrivere il contratto di supplenza che le sarebbe spettato e non ha quindi potuto prendere senvizio perchè la DS dell'IISS XXXX era in crociera per effettuare un corso di formazione riservato ai dirigenti scolastici. 
Anche il dirigente scolastico del Liceo xxxxx il mese scorso ha seguito ( insieme ad una docente del suo staff) un corso di formazione  per l'istituzione del liceo sportivo, tenuto su una nave da crociera che li portava a Barcellona.

Con i tagli feroci che si continuano ad operare sul personale e, di conseguenza,  sulla qualità del sistema scolastico statale, è mai possibile che le Direzioni Regionali non conoscano gli sperperi destinati ai corsi di formazione per i dirigenti scolastici ?


Scuola dell'infanzia: con ISEE inferiore ai 30.000 euro si può accedere ai buoni scuola  per la riduzione delle tariffe di frequenza nelle scuole paritarie e quelle degli enti locali. (approfondimento)


Edilizia Scolastica: la Toscana nella graduatoria del MIUR (leggi)


 Sottoscritto il contratto per la mobilità 2014/2015. 

Presentazione delle domande, tramite la piattaforma di Istanze on line, da venerdì 28 febbraio a venerdì 29 marzo.
Procedura di iscrizione in Polis
Ordinanza e scadenze
Su Gilda Napoli in Approfondimenti le guide operative per odini di scuola


24-02-2014

Oggi riunione al MIUR. Ecco i punti trattati
PAS - Al centro del dibattito i corsi che svariate Università non intenderebbero attivare ed in particolare i PAS per l’ Infanzia e la Primaria, la A077, Strumento Musicale e gli ITP.L’ Amministrazione ha rassicurato le OO.SS. che s’ impegnerà a farli partire nel più breve tempo possibile o in presenza presso le Università, oppure con modalità online con le Università telematiche. La questione sarà nuovamente affrontata il 26 p.v.
A brevissima scadenza verrà inviata una nota dal Ministero ai Direttori Scolastici Regionali sia per la concessione delle 150 ore diritto allo studio, sia per consentire agli esclusi da una classe di concorso di poterne frequentare un’ altra, qualora in possesso dei requisiti richiesti: servizio e titolo di studio idoneo.
La delegazione GILDA ha rinnovato con forza le richieste formulate in precedenza, invitando l’amministrazione a non tergiversare ulteriormente e ad attivare immediatamente i PAS senza alcun indugio.
GaE e Graduatorie d’ istituto. Probabilmente dagli inizi di aprile in poi comincerà l’iter preordinato per l’ attivazione. La Bozza è stata trasmessa alle OO.SS. per eventuali osservazioni.
MOBILITA’-  Non essendo ancora pervenuta dalla Funzione Pubblica l’ ipotesi di CCNI concernente la mobilità per il 2014/15, non è stato possibile firmare il contratto e dare l’ avvio alla presentazione delle domande. In ogni caso è probabile che l'avvio sia il 28 febbraio, salvo ulteriori ritardi. Per gli Ata, invece, si ipotizza il 10 marzo.


Dura reazione della Gilda alle dichiarazioni di Stefania Giannini, neo ministro dell'istruzione.
IN OMAGGIO A VINCENZO BUGLIANI, APPENA SCOMPARSO, 

                               Un ricordo DEL COLLEGA SERGIO CASPRINI
                                 Da "Il Covile", una biografia di Vincenzo Bugliani


Il 26 febbraio nomine sui posti di sostegno. Il calcolo delle riserve è stato operato, ai sensi della vigente normativa, sul 7% dell'organico ma non più del 50% dei posti disponibili
Diversi colleghi hanno espresso i loro dubbi sulla busta paga in relazione a conguagli fiscali - Può risultare utile una scheda tecnica della Gilda di Bologna
Docenti aggrediti da genitori di alunni: in sintesi un parere del nostro legale
Piano PD scuola: luci e ombre. Gilda attende un confronto con il governo

Le 6 priorità  del Ministro 
Questo il piano Renzi per sanare il precariato (ma con assunzione diretta) e rivedere la legge Fornero
Chi è il Ministro Giannini (da Ed Scuola) Disegno di legge dell'attuale Ministro all'istruzione (>>)
Cominciamo a preoccuparci o aspettiamo? Il Fatto pubblica il Renzi-pensiero sulla scuola
Gli ingredienti: un ministro di Scelta civica (e chissà se anche lei disdegna i docenti), la convinzione di Renzi che si possa definire una meritocrazia per gli insegnanti, un desiderio (nemmeno inespresso) della sinistra dai tempi di Berlinguer  e un certo amore per i test Invalsi....   


DIPLOMA MAGISTRALE Ecco le conclusioni alle quali è giunta la Commissione Europea
PAS - Con Nota del 20 febbraio l'USR Toscana comunica che le richieste di nulla osta da e verso la Toscana dovranno essere presentate entro il 25 per e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Saranno prese in considerazione richieste per documentati motivi e per  la mancata attivazione dei corsi nelle regioni dalle quali si chiede la "migrazione"


Scadono il 26 febbraio le domande di pensionamento ex art.11bis L.124

le domande vanno presentate alla Direzione provinciale del lavoro e al Dirigente Scolastico
Riguarda chi, nel 2011, ha fruito di permessi L.104 (anche 1 giorno!) e alla data del 31/12/2013 ha raggiunto i requisiti pensionisti secondo il "vecchio sistema" (ia quota 97 + 3 mesi  O i 40 anni di contribuzione, come previsto prima dell'intervento Fornero)


Tra marzo e aprile alla Corte di giustizia l´udienza sulla causa in cui è intervenuta la FGU. link  
Scontro aperto tra Sindacati su Scatti e FIS (nell'articolo la posizione della Gilda è espressa da Fabrizio Reberschegg)
Ancora nessuna notizia sul fronte dei PAS infanzia e primaria in Toscana.

Un parere legale sull'obbligo di istituirli

Come preannunciatoil MIUR, con nota 362 di data odierna, in attesa della pubblicazione del relativo Decreto Ministeriale, dà luogo all´assunzione di 4.447 posti di sostegno, così come previsto dalla legge 128/2013. Le nomine in questione, con decorrenza giuridica a partire dall´a.s. 2013/14 ed economica dall´a.s. 2014/15, saranno ripartite al 50% tra gli elenchi di sostegno concernenti i concorsi ordinari e tra quelli riferiti alle graduatorie ad esaurimento. In particolare, si legge nella nota, i docenti di cui ai concorsi banditi con il DDG 82/2012, le cui procedure si siano concluse entro il 31.8.2013, vanno nominati esclusivamente per il numero di posti messi a concorso. Gli eventuali residui, relativi alla percentuale del 50% riservata ai concorsi ordinari, vanno assegnati ai candidati dei precedenti concorsi ordinari. In caso si esaurimento, i citati posti vanno ad aggiungersi a quelli riservati alle GAE .
La sede definitiva verrà attribuita secondo i criteri e le modalità da determinare con il contratto sulla mobilità relativo all´anno scolastico 2014/2015.

CONVEGNO GILDA A PADOVA IL 25 FEBBRAIO . BES, DSA , PDP... LA SCUOLA  ALLA SAGRA DEGLI ACRONIMI


Presentata dal Miur la bozza dell'Ordinanza ministeriale per le domande di mobilità per l'a.s. 2014/15, probabilmente presentabili nel corso del mese di marzo. Non è stato invece raggiunto l'accordo per l'applicazione dell'area unica di sostegno per la scuola secondaria di II grado.
E' consigliabile iniziare le procedure ( per chi non l'avesse fatto ) per la registrazione a Istanze on line, la piattaforma attraverso la quale sarà possibile presentare la domanda. Guida alla registrazione e alla navigazione su Istanze Online


05-02-2014
GILDA IN AUDIZIONE AL SENATO sull'esame del Disegno di legge 23 gennaio, sulla questione scatti.
Il Coordinatore Nazionale Rino di Meglio, presentando degli emendamenti,  ha illustrato la natura degli scatti e l'ingiusto prelievo che è stato effettuato a danno dei docenti ed ha richiesto il recupero degli scatti 2012 e 2013 oltre che del personale ATA.
(comunicato stampa)


MENTRE AI DOCENTI SI CHIEDE DI LAVORARE GRATIS ... ECCO I COSTI DELL'INVALSI
14.000.000 di euro 
( sì, il numero è corretto, non abbiamo inserito uno zero di troppo ...)


4.447 immissioni in ruolo aggiuntive per l'a.s. 2013/2014.
Così si evince dalla bozza di circolare consegnata alle OO.SS.

"La legge n. 128/2013, prevede all’art. 15, comma 3, l’assunzione a tempo indeterminato, per l’anno scolastico 2013/14, di docenti di sostegno per la copertura di 4.447 posti vacanti e disponibili risultanti dall’applicazione dell’incremento di posti previsti dalla stessa legge all’art. 15, comma 2. La tabella del Decreto interministeriale n. 29 del 24 gennaio 2014, in corso di registrazione, ha rideterminato per ogni regione il numero di posti oggetto di tale incremento." Per la provincia di Firenze la seconda tranche di immissioni in ruolo ammonterebbe a 69 posti.Per la regione Toscana a circa 300 posti


 


 GENNAIO 2014


  Dall'USP di Nuoro chiarimenti al personale interessato alla cessazione dal servizio in deroga alla Legge Fornero. La platea degli interessati alla deroga non può comunque superare le 2.500 unità a livello nazionale. (approfondisci)


  31 -01-2014  Il Ministro a Scandicci presenta EduCard (leggi)


 DOSSIER SULLA SCUOLA elaborato dal Gruppo di Firenze ( leggi)


  Incontro MIUR-Sindacati

Si è svolto martedì l'incontro fra il ministro Carrozza ed i sindacati ( fra i quali la Gilda degli insegnanti ). All'ordine del giorno le assunzioni del personale docente ed ATA, per le quali il Ministro Carrozza ha annunciato un piano triennale di 18.000 assunzioni. Il coordinatore nazionale della Gilda degli insegnanti, Rino Di Meglio, ha inoltre sollecitato una "
generale velocizzazione dell´azione amministrativa: per quanto riguarda il contratto sulla mobilità" ma anche per la trattativa riguardante gli scatti di anzianità per l'anno 2012, per sbloccare fondi utili al MOF ed alla contrattazione integrativa di istituto.  


 Stipendi della scuola - Disposizioni temporanee e urgenti in materia di proroga degli automatismi stipendiali

 Il MEF comunica che, in applicazione del D.L. n. 3, del 23 gennaio 2014, per il personale della scuola interessato alla sessione negoziale finalizzata al recupero dell'utilità dell'anno 2012 e nelle more della conclusione di tale sessione, è stata ripristinata la posizione stipendiale superiore già attribuita nel 2013, ma successivamente retrocessa sulla mensilità di gennaio 2014. Il pagamento della differenza di stipendio per la mensilità di gennaio verrà effettuata con emissione straordinaria con esigibilità entro la metà di febbraio. 
Complessivamente la vicenda degli scatti potrebbe trovare soluzione complessiva, riconoscendo il giusto diritto alla progressione di carriera. Intanto dei  984 milioni di euro del MOF, alle scuole ne sono stati finora assegnati 521 milioni. Prima della telenovela degli scatti, alle scuole erano arrivati fondi pari a circa il 50% con un avanzo di circa 250 milioni senza chiara destinazione: adesso questa somma sta risultando necessaria a completare i pagamenti delle progressioni stipendiali portando una decurtazione complessiva  di 463 milioni al MOF.


 PAS: 
Nota dell'USR del 29 gennaio (leggi)
Ottenuti i permessi per il diritto alla studio dei candidati PAS. La Gilda è soddisfatta del risultato che permetterà ai colleghi di gestire meglio scuola e frequenza al percorso. Qui il link video alle richieste della Gilda
ATTIVAZIONE CLASSI DI CONCORSO IN TOSCANA vai al link -  Sul sito USR in data 28 gennaio pubblicati i candidati ammessi con abbinamento alle Università. Entro l'1 febbraio è possibile chiedere la modifica. Solo al termine degli abbinamenti successivi, le Università procederanno alle immatricolazioni.

Il 24 gennaio la Gilda - dopo pressanti richieste al MIUR - ottiene conferma dell'attivazione dei PAS infanzia e primaria.


 PAS: incontro al Ministero
Il 23 gennaio si è svolto l'incontro finalizzato all' attivazione dei PAS fra organizzazioni sindacali, il Ministero dell' Istruzione ed il Dipartimento ministeriale dell' Università. A breve sarà comunicata l'offerma formativa dei vari atenei ( saranno coinvolte anche le università telematiche per la parte delle attività da svolgere non in presenza ). Sarà garantita l'offerta per la scuola dell'Infanzia e quella Primaria in particolar modo negli atenei dove è già attiva la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria. Le 150 ore per il diritto allo studio sarà svincolato dal limite del 3% per il contingente che lo richiede ed esteso a tutti i partecipanti. Per l'attivazione dei corsi si cercherà di garantire la frequenza dei PAS nelle regioni dei partecipanti mentre per i titoli validi come requisito di accesso verrà applicato il DM 354/98 ( a coloro che avevano presentato domanda per una classe di concorso sbagliata sarà data la possibilità di scelta per la classe di concorso per la quale si posseggono i requisiti di accesso ). E' stato inoltre chiarito che i responsabili per l'attivazione dei corsi sono i Dirigenti Generali mentre le Università forniranno i servizi. La prossima settimana verranno monitorati i corsi attivati e data comunicazione alle Organizzazioni Sindacali. La delegazione Gilda ha fatto inoltre presente la necessità di calmierare i costi di partecipazione.


 In vigore il Decreto Scatti
Pubblicato in Gazzetta ufficiale il testo del decreto legge n. 3 “Disposizioni temporanee e urgenti in materia di proroga degli automatismi stipendiali del personale della scuola” approvato dal Consiglio dei Ministri. Il testo conferma la copertura di 120 milioni per il riconoscimento degli scatti 2012 che deve avennire tramite procedura negoziale entro il 30 giugno. Nel passaggio parlamentare è da vedere se le forze politiche riusciranno a trovare gli ulteriori fondi ( circa 200 milioni di euro) necessari per il riconoscimento della suddetta progressione stipendiale. link


 MOBILITA' 2014/15 -  l’ipotesi di CCNI mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l'a.s. 2014/2015, sottoscritta il 17.12.2012  è stata consegnata dall’Uff. VIII della D.G. politica finanziaria e bilancio al Dipartimento della Funzione Pubblica e al Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato per il rilascio del prescritto parere. Entro la metà febbraio dovranno essere rilasciate le valutazioni di competenza.


  Parola di Onorevole!- Questa l'opinione dell'on. Ilaria Capua di Scelta Civica
  Il corpo docente è profondamente sottoutilizzato. Perché i professori lavorano 18 ore a settimana e hanno un giorno libero: questo oggigiorno non lo può fare nessun lavoratore. Occorre utilizzare gli insegnanti facendoli lavorare qualche ora in più a settimana: per contribuire al recupero degli allievi più fragili, per organizzare dei centri estivi, per andare incontro alle famiglie e ai bisogni della società odierna, diversa da quella di 20/30/40 anni fa, quando la scuola è stata arricchita di un corpo insegnante così numeroso. Penso che nessun lavoratore abbia così tanti privilegi. I docenti dicono di essere pagati poco, ma secondo me non sono poi pagati così tanto poco …”

Un'altra che non sa come funziona la scuola e la docenza.


   Sul sito di Gilda Nuoro il link e la sintesi del Comunicato MIUR in cui si anticipa il bando per il  II ciclo TFA


  17-01-2014
SCHEMA DECRETO LEGGE SUGLI SCATTI
Il Consiglio dei ministri  con MEF e MIUR ha approvato lo schema di Decreto che blocca la restituzione dei 150 euro mensili percepiti dal personale della scuola interessato nel 2013 e rimanda alla negoziazione  il riconoscimento dell'anno 2012 e 2013 ai fini della progressione stipendiale del personale della scuola. Il 2014 è valido per il riconoscimento degli scatti e dell'anzianità di servizio.
 


 RENZI - JOBS ACT:  : «6. Eliminazione della figura del dirigente a tempo indeterminato nel settore pubblicoUn dipendente pubblico è a tempo indeterminato se vince concorsoUn dirigente noStop allo strapotere delle burocrazie ministeriali».
In controtendenza con i pareri espressi, la Gilda condivide in  larga parte la dichiarazione e auspica che sia la premessa alla revisione dell'impianto della Dirigenza Scolastica.


 DOMANDE DI PENSIONE 2014 - online con scadenza 7 febbraio/prorogata al 14 febbraio (approfondisci)


 VERSAMENTO MINI IMU - Scadenza 24 gennaio. Sono state inviate  per e-mail ai nostri associati le coordinate per contattare direttamente il nostro servizio CAF. Qui alcune indicazioni di massima


 Guida alla ricostruzione di carriera   di Rosario Cutrupia


    Sventata la vergognosa richiesta di restituzione dei 150 euro ai docentiLink al sito del Governo
                                                          Video sui 150€


 Su questo sito avevamo avanzato dei dubbi e molte criticità sulle tanto sbandierate assunzioni in ruolo che avevano  fatto apprezzare  il Decreto scuola ad altre organizzazioni sindacali
Purtroppo le criticità e i dubbi della Gilda trovano riscontro nel nulla di fatto nonostante se ne continui a parlare .... 


 Contratto Mobilità 2014/15  in video sintesi (approfondisci)


 STIPENDI AI PRECARI: ancora in attesa delle mensilità arretrate  molti docenti ad incarico. Gli accrediti del MIUR previst per il 27 dicembre non sono arrivati e i docenti dovranno aspettare  lo sblocco del sistema. Il 10 gennaio i finanziamenti  saranno caricati sui POS degli Istituti che potranno così effettuare i pagamenti.

la GILDA chiede con forza il rispetto degli accordi sulla restituzione degli scatti 2012, mentre si fa sempre più critica la situazione di arretrati erogati sullo scatto 2013 ripristinato per effetto dello scorrimento dei precedenti (2010 e 2011) - approfondimento

Nel cantiere di Renzi un Ddl che faccia chiarezza sulle competenze di Stato e Regioni sulla Scuola con un ritorno alla competenza statale.



 DICEMBRE 2013 

19-12-2013 Pubblicato l'elenco provvisorio degli ammessi ai PAS
Incontro Amministrazione- Sindacati - Università : I corsi potrebbero partire in marzo
Le Università contrarie all'attivazione dei percorsi per Infanzia e Primaria ma è possibile un ripensamentoQUI l'appello della Gilda


IMPORTANTE Nota del MIUR sulla retribuzione dei supplenti (approfondisci)


 

       
ALLA PAGINA  RICORSI
  •  NOVITA'  SUL RICORSO PER GLI SCATTI presentato nel 2011 / prossimi alla sentenza: il riconoscimento economico riguarda anche i già immessi in ruolo
  • RICORSO GRATUITO PER IL PAGAMENTO DELLE FERIE NON GODUTE

 


 

 I RICORSI GILDA: dalle province
 Esito positivo a Pisa  del ricorso sulla differenza stipendiale da attribuire a chi, di ruolo nella scuola media, svolge servizio alle superiori, anche in assegnazione provvisoria e non solo in utilizzazione


 9-12-2013 
Pubblicati gli elenchidel diritto allo studio


  Scuola: disattese le promesse dei politici (leggi). 
La Gilda in precedenti documenti aveva già segnalato una notevole distanza tra le parole e i fatti, rilevando molte criticità anche  nel Decreto Scuola.


                     ORARI  anno sc. 2013/14    CONTATTI  CLICCA  QUI

 Ruoli 2013/14Presso la sede provinciale di Firenze, tutti i giovedi   sportello di consulenza e assistenza su buste paga, ricostruzioni, riscatti, prensioni, Espero, TFR ecc.
E' consigliato prendere appuntamento chiamando il n. 055/661744. Per agevolare i colleghi dei comuni limitrofi,  gli uffici potranno acquisire le documentazioni da passare all'elaborazione degli esperti in materia previdenziale 
anche nei giorni di lunedì e martedì


        Per il recupero del 2,5% sull'80% del TFR. La Gilda garantisce di coprire eventuali spese di soccombenza
La Gilda di Firenze comunica che potrà essere costituita una seconda tornata di ricorsi ma invitiamo i colleghi a non superare il mese di novembre per le adesioni.Ricordiamo che anche i docenti entrati in ruolo prima del 2000 e passati in Espero si trovano ora in regime TFR.


                             >>  ARCHIVIO NOTIZIE BIMESTRE PRECEDENTE 

                                           ALTRE NOTIZIE

  
Le notizie del trimestre precedente


  NOVEMBRE 2013


 30 novembre
su gildatv la manifestazione di CGIL CISL UIL Snals e GILDA a Roma


 Decreto Brunetta: LA GILDA CHIEDE che sia fatta chiarezza su quali siano le materie di contrattazione e quali di competenza dell'amministrazione (approfondisci)


 26-11-2013 Trovati ulteriori fondi per il recupero degli scatti 2012 : si graverà meno sul FIS. Entro 48 ore sarà pronta la bozza dell´Atto di Indirizzo all´Aran, necessario per ottenere lo scatto del 2012 (vedi incontro del 22 novembre 2013.)
In seguito alla discussione sulle modalità di assegnazione delle somme alle varie voci del Fondo delle Istituzioni Scolastiche (F.I.S.), si è, infine, giunti ad un accordo, sottoscritto dalle OO.SS., che pubblichiamo in anteprima assoluta.

 22-11-2013
Ieri  le OO.SS., in considerazione dell'incontro della data odierna col Ministro,  hanno convenuto di spostare l'incontro per la distribuzione del 50% del MOF al 26 novembre - qui il video sugli esiti dell'incontro col Ministro


  BES Il Miur ha pubblicato la nota 2563 del 22 novembre 2013 avente ad oggetto "Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali. A.S. 2013/14. Chiarimenti".
La nota, in particolare, chiarisce che la rilevazione di una mera difficoltà di apprendimento non dovrebbe indurre all´attivazione di un percorso specifico con la conseguente compilazione di un PDP.
ulteriori approfondimenti sul sito Gilda nazionale


 SOSTEGNO e SCUOLA: ma siamo sicuri che il piano di integrazione sia sempre possibile anche quando il contesto scolastico non è adeguato per ricevere e gestire alcuni alunni? Anche a Firenze sono segnalati molti episodi in cui l'incolumità di docenti e alunni sono quotidianamente a rischio.
La Gilda intende proporre una riflessione con le parti interessate.
da Treviso una notizia sintomatica del disagio


  MA CI PRENDONO IN GIRO? LA  Nota prot. 15409 del 7/11/2013 ( “Obbligo di dichiarazione ricognitiva, di tutti gli incarichi comunque in atto a carico della finanza pubblica, da parte dei titolari di rapporti di lavoro subordinato o autonomo con le pubbliche amministrazioni statali - Anno di riferimento 2013”) sulla base della quale è in atto una rilevazione presso le scuole, è volta a individuar CHI, con altri incarichi presso la P-A.,  possa superare l trattamento economico annuale complessivo spettante per la carica al Primo Presidente della Corte di cassazione, pari nell'anno 2011 a 293.658, 95
...
senza ulteriore commento


   Lettera del Prof. Carlo Castellana, del Consiglio Provinciale FGU Gilda di Bari, al Sottosegretario Rossi Doria (leggi)


 LA NORMATIVA SUI BISOGNI EDUCATIVI AIUTA LA SCUOLA?” 
giovedì 12 dicembre
dalle 15 alle 18,30 presso l’Istituto Saffi di Firenze
                                              organizzato da

Istituto superiore “VASARI” di Figline Valdarno - Istituto Alberghiero “SAFFI” di Firenze - GRUPPO di FIRENZE:
"Nell’ampio spazio dedicato al dibattito, cercheremo di rispondere insieme alle preoccupazioni e alle incertezze che si sono manifestate  in relazione a queste nuove norme e più in generale di riflettere sui problemi  posti dalle diverse forme di integrazione  che la scuola è chiamata ad affrontare."

vedi locandina   --   REGISTRAZIONE DEGLI INTERVENTI

  Prima sentenza, dopo decreti ingiuntivi già accolti, sulla restituzione del 2,5% del TFR (approfondisci)


    offese e minacce: il docente ha l'obbligo di denuncia(approfondisci)


 


ASSEMBLEE I GILDA degli INSEGNANTI  14 E 15 NOVEMBRE
oltre 500 i colleghi che hanno aderito con partecipazione attiva alle assemblee seminariali della Gilda  indett per alcune scuole della città, con pianificazione dalla struttura nazionale e  su richiesta dei docenti stessi,  per affrontare concretamente le questioni più urgenti. E' intervenuto il prof. Fabrizio Reberschegg, dirigente nazionale.

    Scuola o Centri Sociali?  ne parla Fabrizio Reberschegg

 La Gilda degli Insegnati è  da sempre favorevole a mobilitazioni e  azioni di protesta  unitarie d'impatto nazionale che peraltro ha contribuito a costruire.
Queste non possono però limitare la libertà di ciascuna Organizzazione di porre in atto inziative territorialii anche indipendenti, nel diritto di esplicitare le proprie  visioni culturali sulla Scuola.


    PUBBLICATO IL BANDO PER I TFA SOSTEGNO UNIVERSITA' DI FIRENZE (circa 50 posti per ogni ordine di scuola e riservato agli abilitati) Le domande devono pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 9 dicembre 2013 alla Segreteria Post Laurea, via Gino Capponi, n. 9 Firenze , 50121 - Test di selezione 8 gennaio  e prova scritta 21 gennaio. (approfondisci)


   CONVEGNO GILDA - "ITP FIGLI DI UN DIO MINORE"  a Roma il 20 novembre ore 9/13 al Centro Congressi Cavour con permesso per aggiornamento ex art. 64 CCNL autorizzato dal MIUR prot. A00DGPER 10787 del 15/10/2013 (presentazione) 


    DIRIGENTI IN CROCIERA DI FORMAZIONE-   Dalla Puglia giunge questo comunicato (leggi)


   ARAN Orientamenti Applicativi: diritto ai permessi per la formazione anche per attività usicali e artistiche (approfondisci)


    IN fase  di organizzazione i corsi di lingua inglese per la scuola primaria. Saranno attivati entro metà dicembre.
Previsti 25 corsisti e criteri di graduazione  in caso di numerose richieste


  TFA sostegno: fermo restando che l'attivazione dei corsi di riconversione precede, le Università  riducono il numero dei "riconvertibili" a favore dei docenti già abilitati e privi della specializzazione. Tutto al  modico costo di 2.500/2.800 euro.
I docenti in esubero che, pur avendo presentato domanda, non trovassero il proprio nominativo negli elenchi predisposti dall'Ufficio Scolastico per la Toscana potranno scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


  MIUR- nuovo chiarimento sui PAS prot. n. 11970 : anche per il secondo grado (come per la scuola primaria e infanzia) al fin del raggiungimento dei 3 anni, i servizi possono essere cumulati benchè sia svoun anno nella stessa classe di concorso ( a nostro avviso il chiarimento così come formulato ... chiarisce un aspetto e ne confonde un altro)


   07-11-2013 DECRETO SCUOLA - 
                      Diversificate le posizioni dei Sindacati -(FLC CGIL  / CISL/ UIL)
                      E alla  Gilda non piace (leggi)
                      Scuola o Centri Sociali?  ne parla Fabrizio Reberschegg
                 
    Le immissioni in ruolo sono demandate a specifiche sessioni negoziali, cioè
                     una contrattazione apposita

                     S
embra più possibile il ruolo sul sostegno anche se ancora non sappiamo
                     COME perchè mancano documenti attuativi


  SANZIONI :  I dirigenti non possono andare oltre la censura (approfondisci)


    PAS - Una Nota congiunta pone le basi per l'attivazione dei Percorsi Abilitanti Speciali           vai al link


   Nomine supplenti sostegno: un'ulteriore NOTA fa seguito alle precedenti Note del  18 e 20 settembre 2013 sulla materia


 30 novembre
su gildatv la manifestazione di CGIL CISL UIL Snals e GILDA a Roma


 PUBBLICATO IL BANDO PER I TFA SOSTEGNO UNIVERSITA' DI FIRENZE (circa 50 posti per ogni ordine di scuola e riservato agli abilitati) Le domande devono pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 9 dicembre 2013 alla Segreteria Post Laurea, via Gino Capponi, n. 9 Firenze , 50121 - Test di selezione 8 gennaio  e prova scritta 21 gennaio. (approfondisci)


             Decreto Brunetta: LA GILDA CHIEDE che sia fatta chiarezza su quali siano le materie di contrattazione e quali di competenza dell'amministrazione (approfondisci)


  26-11-2013 Trovati ulteriori fondi per il recupero degli scatti 2012 : si graverà meno sul FIS. Entro 48 ore sarà pronta la bozza dell´Atto di Indirizzo all´Aran, necessario per ottenere lo scatto del 2012 (vedi incontro del 22 novembre 2013.)
In seguito alla discussione sulle modalità di assegnazione delle somme alle varie voci del Fondo delle Istituzioni Scolastiche (F.I.S.), si è, infine, giunti ad un accordo, sottoscritto dalle OO.SS., che pubblichiamo in anteprima assoluta.

 22-11-2013
Ieri  le OO.SS., in considerazione dell'incontro della data odierna col Ministro,  hanno convenuto di spostare l'incontro per la distribuzione del 50% del MOF al 26 novembre - qui il video sugli esiti dell'incontro col Ministro


   BES Il Miur ha pubblicato la nota 2563 del 22 novembre 2013 avente ad oggetto "Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali. A.S. 2013/14. Chiarimenti".
La nota, in particolare, chiarisce che la rilevazione di una mera difficoltà di apprendimento non dovrebbe indurre all´attivazione di un percorso specifico con la conseguente compilazione di un PDP.
ulteriori approfondimenti sul sito Gilda nazionale


  SOSTEGNO e SCUOLA: ma siamo sicuri che il piano di integrazione sia sempre possibile anche quando il contesto scolastico non è adeguato per ricevere e gestire alcuni alunni? Anche a Firenze sono segnalati molti episodi in cui l'incolumità di docenti e alunni sono quotidianamente a rischio.
La Gilda intende proporre una riflessione con le parti interessate.
da Treviso una notizia sintomatica del disagio


  MA CI PRENDONO IN GIRO? LA  Nota prot. 15409 del 7/11/2013 ( “Obbligo di dichiarazione ricognitiva, di tutti gli incarichi comunque in atto a carico della finanza pubblica, da parte dei titolari di rapporti di lavoro subordinato o autonomo con le pubbliche amministrazioni statali - Anno di riferimento 2013”) sulla base della quale è in atto una rilevazione presso le scuole, è volta a individuar CHI, con altri incarichi presso la P-A.,  possa superare l trattamento economico annuale complessivo spettante per la carica al Primo Presidente della Corte di cassazione, pari nell'anno 2011 a 293.658, 95
...
senza ulteriore commento


    Lettera del Prof. Carlo Castellana, del Consiglio Provinciale FGU Gilda di Bari, al Sottosegretario Rossi Doria (leggi)


  LA NORMATIVA SUI BISOGNI EDUCATIVI AIUTA LA SCUOLA?” 
giovedì 12 dicembre
dalle 15 alle 18,30 presso l’Istituto Saffi di Firenze
                                              organizzato da

Istituto superiore “VASARI” di Figline Valdarno - Istituto Alberghiero “SAFFI” di Firenze - GRUPPO di FIRENZE:
"Nell’ampio spazio dedicato al dibattito, cercheremo di rispondere insieme alle preoccupazioni e alle incertezze che si sono manifestate  in relazione a queste nuove norme e più in generale di riflettere sui problemi  posti dalle diverse forme di integrazione  che la scuola è chiamata ad affrontare."

vedi locandina   --   REGISTRAZIONE DEGLI INTERVENTI

  Prima sentenza, dopo decreti ingiuntivi già accolti, sulla restituzione del 2,5% del TFR (approfondisci)


     offese e minacce: il docente ha l'obbligo di denuncia(approfondisci)


 OTTOBRE 2013


     28-10-2013 concessi ulteriori ruoli per compensazione dalle graduatorie esaurite (vai alla pagina)


    28-10-2013 Le segreterie nazionali dei 5 sindacati rappresentativi della scuola  riunite a Roma: manifestazione unitaria il 30 novembre  vai al video


   Con la Nota 10873 del 25 ottobre 2013, l'USR comunica la sottoscrizione dell'accordo inerente la fruizione dei permessi studio per il personale docente, educativo ed ATA del 22/10/2013  con il quale vengono integrati alcuni punti del Contratto Diritto allo studio.Vai alla nuova pagina dedicata ai contratti regionali.


           Per il recupero del 2,5% sull'80% del TFR. La Gilda garantisce di coprire eventuali spese di soccombenza
La Gilda di Firenze comunica che potrà essere costituita una seconda tornata di ricorsi ma invitiamo i colleghi a non superare il mese di novembre per le adesioni.Ricordiamo che anche i docenti entrati in ruolo prima del 2000 e passati in Espero si trovano ora in regime TFR.


    Nuova sezione dedicata al SOSTEGNO  e Aggiornate le altre sezioni del sito Convegni  Manuali  Precariato e  In evidenza


   Crollo al liceo Darwin: condannati responsabili della sicurezza (prosegue in In evidenza)


       MALTEMPO: Tutte le scuole di Empoli sono state evacuate per maltempo. Per ordinanza del l sindaco Luciana Cappelli  le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse anche martedì 22 ottobre.
Si ricorda che in caso di ordinanza di chiusura chi si reca a scuola lo fa a suo rischio e pericolo non essendo coperto da assicurazione.  Per avere la copertura è necessario un ordine di servizio scritto del Dirigente  (non di fiduciari o collaboratori!).


    AMMISSIONE AI PAS.
STANNO ARRIVANDO I PRIMI ESITI: IN CASO DI ESCLUSIONE POTETE RICHIEDERCI ANCHE PER E-MAIL IL MODELLO DI RECLAMO
QUI dei chiarimenti del MIUR sui titoli validi per l'accesso


   SOMMINISTRAZIONE FARMACI - Continua il tormentone : alcuni Dirigenti Scolastici stanno utilizzando mezzi non propriamente corretti e trasparenti per indurre i docenti ad un'impegnativa sulla somminatrazione farmaci salvavita. Rilasciando alle singole sensibilità, responsabilità e competenze la scelta , la Gilda di Firenze ricorda che in materia esistono delle Raccomandazioni del 2005 e una Nota sul sito del Ministero della Salute in cui è evidente il NON OBBLIGO
(vedi al paragrafo Qualora nella scuola ... non vi sia disponibilità di somministrazione da parte del personale ...)

MOF- RINVIATO IL SECONDO INCONTRO AL MIUR PREVISTO PER IL 15 OTTOBRE
Su l recupero dello scatto 2012 i fronde sindacale vede ancora la FLC-CGIL contraria ad attingere al FIS, come lo scorso anno.
Intanto si profila nel Patto di Stabilità: probabile un'ulteriore riduzione del 10% sul 
 FIS . Niente vacanza contrattuale e nemmeno il contratto ... fino al 2018
Siamo in attesa di comunicazioni più dettagliate 
Ricordiamoci che il FIS nasce dal nostro stipendio: gestiamolo con attenzione e con riconoscimento diffuso. 


 RILEVAZIONE CONOSCITIVA PENSIONI
Censimento dei docenti in possesso della quota 96 (65 anni di età, 61 per le donne, 40 anni di contribuzione) nell´anno solare 2012 (entro il 31/08/2012), al fine di quantificare gli oneri derivanti da un eventuale intervento normativo a favore di coloro che sono in possesso dei requisiti anagrafici e contributivi previgenti la riforma Fornero.


             

cliccare sull'immagine per link e relazioni  - qui comunicato stampa  -


       30 SETTEMBRE 2013

Presso l'istituto Saffi incontro dei delegati Gilda nelle scuole.
ampiamente partecipato, i presenti si sono confrontati sulle tematiche ricorrenti nelle scuole. Largo spazio è stato dato ai temi della docenza e alla necessità di rimarcare il progetto fondativo, evitando di scivolare su ingannevoli posizioni e e deroghe alla funzione docente che nulla hanno a che vedere con .la professionalità del docente. Su questi punti è stato fondamentale il contributo di Fabrizio Reberschegg, della Direzione Nazionale, intervenuto all'incontro.


       29-09-2013  DA SALERNO LA GILDA RILANCIA LA SUA PROPOSTA DEL PRESIDE ELETTIVO:  riuniti in Assemblea Nazionale i Dirigenti provinciali hanno espresso, sebbene con sfumature diverse, la necessità dell'elettività del Preside. La proposta era nata nel 2002 dalla Gilda di Firenze


         AVVISO RIVOLTO AI DOCENTI INSERITI NELLE GRADUATORIE E IN ATTESA DI NOMINE DI SUPPLENZA SU POSTI DI SOSTEGNO:  A seguito di controlli incrociati su più province risulta che in molti casi detti posti siano stati assegnati a docetni fuori graduatoria (vedi avviso alla pagina "Precariato"). Tutti coloro che, in conseguenza di ciò,  non hanno ottenuto la nomina, sono invitati a  rivolgersi alle sedi Gilda della Toscana per informazioni utili. La Gilda di Firenze ha già trasmesso un comunicato alle scuole della provincia segnalando possibili illegittimità.


       DOMANDE PER LE 150 ORE (Diritto allo studio) scadenza 15 ottobre.  leggi qui  Contratto Regionale ore disponibili
il 22 ottobre incontro presso l'amministrazione regionale sulla materia


     "Mondiali di ciclismo e viabilità"  avviso del Provveditorato di Firenze
Al seguente link è possibile consultare l'avviso del Provveditorato di Firenze riguardante i problemi di viabilità
    ♦  La sospensione delle lezioni per atto prefettizio non implica alcun recupero delle giornate di servizio.


    IN TOSCANA  risultano inoltrate 3990 domande per i PAS : 809 all'infanzia, 1017 alla primaria, 935 al 1^ grado e 1229 al 2^ grado
La regione col maggior numero di domande è la Lombardia : oltre 12.000 le richieste
Il MIUR sollecita le università a terminare il percorso formativo entro il  corrente anno scolastico.

Inoltre emerge la volontà del Ministero di aggiornare le graduatorie in tempi brevi.


   17-09-2013
INCONTRO AL MIUR SULL'ORGANICO DI SOSTEGNO: da una prima previsione l'organico della Toscana salirebbe da 2857 a 3156 posti con un aumento di 299 unità 


      LA POSIZIONE DELLA GILDA SUI REGISTRI ELETTRONIC(vai all'approfondimento)


     Nominati cinque nuovi Dirigenti Scolastici, di cui uno a Sesto Fiorentino
Assegnate le reggenze per il 2013/14 (vai agli incarichi)


      RUOLI E NOMINE ANNUALI      clicca qui per la  PAGINA  con i contingenti
(non è più necessario il certificato di sana e robusta costituzione)
26-09-2013  nuove convocazioni il 1 e 2 ottobre
le operazioni di Mobilità 2013  e le nomine annuali 
                                     sono riepilogate  alla pagina di archivio dedicata


  29-10-2013
sulle pagine del Fatto Quotidiano l'esito della sentenza sul crollo del soffitto al Liceo Darwin
La Gilda allerta tutti i responsabili della sicurezza sulle responsabilità che si assumono e si dichiara disponibile alla loro tutela.


28-10-2013
TG3 - La Gilda scende in piazza : la protesta della scuola


 11.10.2013
l'on. Silvia Chimienti, docente, del Movimento 5Stelle ci trasmette l’emendamento presentato da alcuni deputati al DL 104 sulla monetizzazione delle ferie precari. (approfondisci)


 Assemblea nazionale della Gilda a Salerno dal 27 al 29 settembre

I delegati, provenienti da tutte le province d´Italia, si riuniranno per tre giorni a Salerno per preparare la piattaforma di iniziative che il sindacato organizzerà per difendere i diritti dei docenti e lanciare la campagna di mobilitazione per il recupero degli scatti di anzianità


   GILDA E SACCOMANNI: Roma, 25 set. (Adnkronos) - La Fgu-Gilda degli Insegnanti boccia le nuove modalita' di sviluppo della carriera dei docenti ipotizzate dal ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni nel Def. ''Proprio nel momento in cui il rapporto Eurydice sulle remunerazioni dei docenti, riferito agli anni scolastici 2009-2012, rileva che la progressione degli stipendi in Italia e' tra le piu' basse in Europa, - spiega il coordinatore nazionale Rino Di Meglio - il Governo sta pensando di abolire gli scatti di anzianita' e di retribuire il 'merito' attraverso un sistema di 'valutazione delle prestazioni professionali collegato a una progressione di carriera', premiando cioe' soltanto alcuni insegnanti, magari scelti con il metodo Invalsi''. ''Un criterio - continua Di Meglio - sul quale non siamo affatto d'accordo perche' significherebbe spostare risorse dagli scatti, cioe' dallo stipendio di tutti, a un presunto merito per pochi che, peraltro, ancora non si sa come verrebbe valutato. Si tratta di un'ipotesi addirittura peggiore rispetto a quella del 'concorsaccio' di Berlinguer, fallito - ricorda il coordinatore nazionale della Fgu-Gilda - grazie alla nostra mobilitazione''. Il sindacato invita dunque i docenti alla mobilitazione affinche' siano pagati gli scatti di anzianita' del 2012 e del 2013 e siano stanziati i fondi per il rinnovo del contratto di lavoro. ''Se poi il Governo vuole premiare il merito - conclude Di Meglio - metta a disposizione risorse nuove nel bilancio dello Stato''


  VAI ALLA PAGINA DEI RESOCONTI DEGLI INCONTRI AL MIUR

17 settembre 2013 - abilitazioni estere

13 settembre 2013    Decreto Legge 12 settembre 2013, n. 104 (Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca – G.U. n. 214 del 12-9-2013) e PAS


   In un interessante articolo del Gruppo di Firenze  si evienzia una contrapposizione tra il discorso proppagandistico del nostro Ministro e quello di Obama.
La Gilda trova in diversi passaggi del Ministro Carrozza un riecheggiamento  stile CGIL/COBAS
che  privilegia l'asilone classista di memoria berlingueriana  piuttosto che la necessità di fornire ai nostri  figli e studenti competenze e conoscenze competitive
.


   DOCUMENTO UNITARIO delle sigle sindacali rappresentative del Comparto Scuola sulla questione del pagamento delle ferie


   MISURE URGENTI IN MATERIA DI ISTRUZIONE D.L. 104