maggio giugno luglio 17

LUGLIO 2017       

RUOLI DA CONCORSO: LA  G.M. PRESENTA ERRORI - COM'E' POSSIBILE ASSEGNARE GLI AMBITI IL 31 LUGLIO SENZA IL TEMPO PER SANARLI?
Il 26 luglio la delegazione Gilda chiederà spiegazioni all'Ufficio Scolastico Regionale


NELLA BACHECA  - RIQUADRO GRADUATORIE ISTITUTO : LA NOTA DELLA PROROGA E RESOCONTO INCONTRO AL MIUR


SCELTA DELLA SCUOLA PER I TRASFERITI SU AMBITO  (clicca)


PUBBLICATI I TRASFERIMENTI SECONDO GRADO : (clicca)
TRASFERIMENTI : come saperlo prima 


BONUS PREMIALE - UN PRIMO PASSO: Su ricorso della Gilda degli Insegnanti ,il TAR Puglia ha ribadito che le scuole devono dare informativa per dati aggregati alle organizzazioni sindacali dei criteri stabiliti dal comitato di valutazione, delle somme ricevute e di quanto effettivamente erogato. Il giudice fa anche intendere che è prerogativa del sindacato ricevere anche i nominativi dei singoli beneficiari qualora ci sia l'interesse a tutelare un singolo iscritto
CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI:  si ipotizza il Regolamento definitivo  entro il 23 luglio e l’emanazione del bando  a settembre ( ... di quale anno?)

RECLUTAMENTO E  modalità di acquisizione crediti (fonte Notizie della Scuola)
Entro fine luglio sarà emanato il decreto con le modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari necessari ai laureati non abilitati per poter partecipare al prossimo concorso per l’ingresso nella scuola secondaria.


Il caldo e il malfunzionamento della piattaforma rendono impossibile l'inserimento delle scuola (link)

FAQ Gilda 
per la compilazione del Modello B 
(scelta delle scuole)   - 
Nella sezione  BACHECA  : guida elaborata da CDP

Una  NOTA modifica la tabella di valutazione dei titoli informatici, relativamente alle graduatorie di istituto a a seguito dell´ordinanza cautelare n. 3506 del 10 luglio 2017.
Passaporto Informatico EIRSAF Full: Punti 1
Passaporto Informatico EIRSAF Four: Punti 0,5
Passaporto Informatico EIRSAF Green: Punti 0,5

Dirigenti scolastici. Conferimento e mutamento d’incarico dirigenziale intra ed inter - regionale. A.S. 2017/2018 (link USR)

AVVISO MIUR  14 luglio: “Passaggio da Ambito a Scuola I ciclo:
t
utti i docenti, titolari su ambito, che non sono riusciti ad inserire il curriculum con l’apposita Istanza On Line, possono provvedere direttamente 
all’invio dello stesso ai Dirigenti Scolastici delle scuole di interesse, ai fini dell’attribuzione dell’incarico triennale.
La scuola di partenza, per una eventuale azione surrogatoria, va comunicata al proprio Ufficio Scolastico Territoriale di competenza


4 luglio - MOBILITA' SCUOLA MEDIA
Sono pubblicati  nell'area "operazioni avvio anno scolastico - mobilità" i bollettini dei trasferimenti del personale docente della Scuola Sec. I grado per l'A.S2017/18 

PER LA MOBILITA' PUBBLICATA (infanzia, primaria, medie) SONO  STATE FORNITE ANCHE LE DISPONIBILITA' 


GIUGNO 2017


Firmato il CCNI assegnazioni utilizzazioni

Le date per la presentazione delle domande sono: Infanzia e primaria dal 10 al 20 luglio, secondaria I e II grado dal 24 luglio al 2 agosto.

Si può scegliere una sola provincia con un massimo di 20 preferenze per i docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria e un massimo di 15 per i docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado

  • Nei titoli di servizio va valutato anche l’anno scolastico in corso

  • Per il ricongiungimento ai familiari è necessario che questi risiedano nel comune richiesto da almeno tre mesi alla data per la presentazione delle domande, con iscrizione anagrafica

  • L’età dei figli è riferita al 31 dicembre dell’anno in corso

Tra le novità : è stato eliminato il blocco triennale nella provincia di assunzione in ruolo ma è  stato introdotto il divieto di domanda provinciale per chi ha ottenuto trasferimento, con  alcune eccezioni.

La domanda va presentata su Istanze on line.
Il personale dei Licei musicali e coreutici (per l’utilizzazione), gli insegnanti di religione cattolica e il personale educativo  utilizzeranno i modelli cartacei.

PRESSO LE NOSTRE SEDI E' OFFERTA LA TRADIZIONALE CONSULENZA SOLO PER APPUNTAMENTO. 
I COLLEGHI SONO INVITATI A PREPARARE LE SCUOLE CHE INTENDONO CHIEDERE E AVERE ID, PASSWORD E CODICE PERSONALE 



A seguito del ricorso presentato da Gilda degli Insegnanti sul funzionamento dell'algoritmo che nel 2016 ha sacrificato tanti docenti a trasferimenti assurdi e il risultato pubblicato dopo le analisi degli esperti, ecco i costi e i responsabili 



RECLUTAMENTO DOCENTI DA GRADUATORIE IDONEI AL CONCORSO - Già a partire dalle immissioni in ruolo dal 1° settembre 2017 sarà possibile attingere, in caso di necessità, dagli elenchi dei candidati che hanno raggiunto il punteggio minimo previsto dai bandi del 2016, in deroga al limite del 10 per cento. Gli UU.SS.RR. sono invitati a pubblicare tali elenchi graduati secondo il merito.(leggi)

Dovranno essere presentate, esclusivamente, mediante modalità telematica in "Istanze on line" dal 20 giugno 2017 all'8 luglio 2017 le domande per
  • scioglimento della riserva da parte degli aspiranti già inclusi con riserva perché in attesa di conseguire il titolo abilitante e che conseguono l'abilitazione entro il termine del 8 luglio 2017;
  • aggiornamento degli elenchi per effetto dell’acquisizione dei titoli di specializzazione per il sostegno o dei metodi didattici differenziati entro la medesima data da parte di aspiranti già inclusi in graduatoria;
  • presentazione dei titoli di riserva acquisiti entro la stessa data per usufruire dei benefici di cui alla Legge 12 marzo 1999, n. 68 e successive modificazioni ed integrazioni, in applicazione del comma 2 quater dell’art. 14 del decreto legge 29 dicembre 2011 n. 216 convertito in legge 24 febbraio 2012 n. 14.

TRASFERIMENTI 2017/18   
vai alla pagina sintesi trasferimenti e posti residui


19/6 TRASFERIMENTI SCUOLA INFANZIA  -  sul sito del Provveditorato -    Posti disponibili al 30 maggio 
15/6 MOBILITA' PROFESSIONALE LICEO DANTE (link)

9/6 TRASFERIMENTI SCUOLA PRIMARIA: qui la pubblicazione  Allegato A (- Mobilità provinciale e interprovinciale in ingresso)   e Allegato B (- Mobilità interprovinciale in uscita)
Presso i nostri uffici il file con i posti disponibili alla mobilità dei licei musicali.
I nostri associati lo possono richiedere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ORGANICO LICEO DANTE 

Alcuni docenti, temendo di non ottenere il trasferimento o l'assegnazione provvisoria,  stanno valutando di iscriversi  in II o III fascia per utilizzare l'art. 36 del CCNL.
Ricordiamo che l'art. 36 prevede la nomina annuale, non sempre garantita dalle Graduatorie d'Istituto
ART.36 - CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO PER IL PERSONALE IN SERVIZIO 
1. Ad integrazione di quanto previsto dall’art. 28, il personale docente può accettare, nell’ambito del comparto scuola, rapporti di lavoro a tempo determinato in un diverso ordine o grado d’istruzione, o per altra classe di concorso, purchè di durata non inferiore ad un anno, mantenendo senza assegni, complessivamente per tre anni, la titolarità della sede. 2. L’accettazione dell’incarico comporta l’applicazione della relativa disciplina prevista dal presente CCNL per il personale assunto a tempo determinato, fatti salvi i diritti sindacali.

        
 AGGIORNAMENTO INSERIMENTO IN GRAD. D'ISTITUTO    
 per l’aggiornamento delle Graduatorie di Istituto di I e II fascia 2017/20 
 i nostri uffici forniscono consulenza per piccoli gruppi omogenei. 
L'appuntamento è da prendersi unicamente chiamando o passando dagli uffici    -    
                                             (link MIUR)
MODIFICATA TABELLA A - (II FASCIA): 
I 3 punti previsti dalla Tabella A (punto D2) sono attribuiti 
agli aspiranti che sono inseriti nella graduatorie di merito di un concorso 
per titoli ed esami per la relativa classe di concorso/posto

D
AL 1 AL 20 LUGLIO ALLEGATO B (scelta delle scuole) SU ISTANZE ONLINE
 
  • Devono compilare il modello A1 i docenti abilitati che vogliono accedere in fascia II o che devono aggiornare la loro posizione in fascia II. Non devono essere inseriti in GAE per la medesima classe di concorso - fatta eccezione di chi ha ricorso pendente

  • Devono compilare il modello A2 i docenti non abilitati che presentano domanda di inclusione in graduatorie di III fascia SOLO per insegnamenti in cui erano già presenti nelle graduatorie del precedente triennio OPPURE per nuovi insegnamenti. (se devono sia aggiornare che inserire nuovi insegnamenti dovranno compilare l'A2 bis

  • Devono compilare il modello A2 bis i docenti non abilitati che presentano domanda di inclusione in graduatorie di III fascia per insegnamenti in cui erano già presenti nelle graduatorie del triennio scolastico 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017 e contemporaneamente per nuovi insegnamenti.

Le domande - cartacee - dovranno essere consegnate alla scuola capofila o spedite per Raccomandata A /R  o posta PEC 
(articolo sui titoli che possono essere dichiarati nuovamente)



MAGGIO 2017 



Liceo Musicale Dante - Mobilità Professionale c.9/c.10 art.4-CCNI del 11/4/2017 verso le materie specifiche e di nuova istituzione nei Licei Musicali.  Pubblicazione delle Graduatorie provvisorie


Scade il 12 giugno la domanda per l'utilizzazione presso "Scuola-Città Pestalozzi"di docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado in servizio in Toscana


GRADUATORIE D'ISTITUTO - Ancora alcun cenno sull'aggiornamento delle G.I. nonostante siano stati pubblicati i correttivi al Regolamento sulle classi di concorso.
Nel corso di una question time il Ministro ha avanzato l'ipotesi di uno slittamento.


VISITE FISCALI - E' probabile una revisione delle fasce orarie di reperibilità. Si punta infatti all’armonizzazione degli orari tra settore pubblico e privato. Al momento la normativa nel ettore pubblico fissa le fasce orarie per le visite fiscali dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, con obbligo di reperibilità anche nei giorni non lavorativi e festivi e nel privato dalle  10 alle 12 e dalle 17 alle 19.


DELEGA RECLUTAMENTO: Benchè approvati i Decreti non sono ancora stati pubblicati.
Con l’approvazione della Delega sul Reclutamento,  tutti i laureati potranno partecipare ai concorsi, se avranno conseguito 24 crediti universitari in settori formativi psico-antropo-pedagogici o nelle metodologie didattiche. I concorsi avranno cadenza biennale, il primo sarà nel 2018.
Nella c.d. fase transitoria saranno esaurite le Graduatorie ad esaurimento e quelle dell’ultimo concorso del 2016. Sono previste procedure concorsuali specifiche per chi sta già insegnando come supplente da tempo. Per gli abilitati della seconda fascia delle graduatorie di istituto ci sarà un concorso nel 2018 con una prova orale seguita  da un anno di servizio con una valutazione finale, però quando si libereranno i posti. I partecipanti entreranno in ruolo. Gli iscritti nelle terze fasce di istituto con 3 anni di servizio potranno accedere a concorsi con uno scritto e un orale, successivamente se vincitori accederanno al percorso FIT facendo il primo e terzo anno.
I supplenti sul sostegno  potranno avere contratti pluriennali perchè, in caso di un rapporto positivo con gli alunni, su richiesta delle famiglie  potranno essere riconfermati per più anni senza passare dalla conferma tramite graduatoria. 


Il Movimento 5 Stelle ha pubblicato il programma sulla scuola invitando gli iscritti ad esprimersi su cosa eliminare della L. 107. Si afferma che "“ la scuola italiana deve essere pubblica e statale, gratuita, democratica, aperta, inclusiva e innovativa. Vogliamo promuovere la costruzione di una società aperta e solidale, ispirata ai valori di umanità, uguaglianza, tolleranza e civiltà su cui si fonda la nostra Costituzione”.


Nel 2017/18 le scuole saranno senza Dirigenti e il numero di quelli in servizio non sarà sufficiente a coprire le reggenze.
Ad una prima stima in Italia dovrebbero esserci oltre duemila reggenze.
Anche se gira voce sull'imminenza del bando e benchè il Ministro affermi che il concorso partirà in estate - di fatto - allo schema di regolamento è stato aggiunto (dopo " “Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana”  ) "e si applica a decorrere dall’anno scolastico successivo”.
(leggi le ipotesi sulla procedura pubblicate da Tecnica della Scuola)



MOBILITA' AL BUIO

Niente da fare. Altro che 25mila posti trasformati in organico di diritto, alla fine l’ha spuntata il Mef: non si arriverà a 10mila.
A rivelare i numeri sono stati i sindacati di comparto, decisamente contrariati dall'esito dell’incontro tenuto il 4 maggio al ministero dell’Istruzione. Tanto da paventare la possibilità di uno sciopero nazionale.
(leggi tutto)
L
A CIRCOLARE DEGLI ORGANICI E' ATTESA PER META' MAGGIO

 CONVEGNO FIRENZE 
Scuola dell’infanzia e sistema integrato 0-6
9 maggio 2017 presso Aula Magna Università Firenze via Laura
(apri il programma)