AGOSTO SETTEMBRE 2016



  SETTEMBRE 2016


 

  MODIFICA DELLE REGGENZE : Entro il 12 settembre alcuni Istituti assegnati in reggenza saranno attribuiti a Dirigenti neoimmessi in ruolo di cui elenco allegato (link)


1 settembre - LE ULTIME DAL MIUR : NUMERI E DATE 

Il MIUR  ha comunicato alle OOSS che

(RUOLI) - il contingente per le assunzioni da GAE e da GM sarà pubblicato non prima del 7 settembre perché le conciliazioni in essere non si concluderanno prima del 3 settembre.
Dopo la pubblicazione delle graduatorie definitive del concorso saranno effettuate le nomine in ruolo da GM e da GAE e solo concluse queste operazioni avremo le assegnazioni provvisorie.
Per i ruoli dell'infanzia si rinvia al resoconto dettagliato
(CONCILIAZIONI) - 
 sono state trattate solo le richieste dei docenti della fase C del piano assunzionale straordinario; sono giunte al MIUR tramite gli uffici territoriali oltre 4.000 richieste per l’infanzia e la primaria e oltre 1.200 per la secondaria di primo grado.Per l’infanzia e la primaria sono state validate e quindi avanzate ai docenti 2.641 proposte di conciliazione, mentre 1.037 sono state rifiutate. Per la secondaria di primo grado le proposte fatte ai docenti sono state solo 300, quelle rifiutate 900. Le conciliazioni proposte hanno tenuto conto dei posti vacanti e disponibili, di quelli liberati da chi li aveva occupati con zero punti e da quelli liberati da chi concilierà.
(ASSEGNAZIONI PROVVISORIE) - Sono
 previste dopo le operazioni di immissione in ruolo. 
Sono arrivate al MIUR le seguenti richieste:  
- per l’infanzia 2.400 intraprovinciali e 7.000 interprovinciali;  - per la primaria 3739 intraprovinciali e 16.383 interprovinciali; - per la secondaria di primo grado 5.200 intraprovinciali e 7.450 interprovinciali; - per la secondaria di secondo grado 7.500 intraprovinciali e 15.300 interprovinciali.


  AGOSTO 2016


31 agosto
I docenti "senza sede" hanno ricevuto oggi,  intorno alle 18, un avviso in posta elettronica con la sede attribuita e in cui presentarsi domani


AVVISO 30 agosto

Per agevolare le operazioni di avvio dell’anno scolastico, si invitano i docenti che, dopo le operazioni di mobilità per l’a.s. 2016/2017, siano titolari sul codice della provincia, e quindi senza sede, a prendere servizio con le seguenti modalità:

a) Il personale docente senza sede che presta servizio fino al 31 agosto 2016 presso una scuola della provincia di Firenze, dovrà assumere servizio il 01/09/2016 nella medesima scuola;
b) Il personale docente senza sede che presta servizio fino al 31 agosto 2016 presso una scuola di altra provincia oppure presso una scuola paritaria e/o privata oppure svolge altra attività lavorativa, dovrà prendere servizio in data 01/09/2016, presso: 

l’Istituto Comprensivo “Masaccio”, via Luca Landucci n. 50 per la Scuola Secondaria di Primo Grado; - l’Istituto Superiore “Leonardo Da Vinci” di Firenze, via del Terzolle per la Scuola Secondaria di Secondo Grado.

 Si ricorda, inoltre, a coloro che non abbiano ancora sottoscritto il contratto a tempo indeterminato, di provvedere alla sottoscrizione presso l’Ufficio Scolastico Provinciale di Firenze, Via Mannelli n. 113, stanza 114, prima della presa di servizio.            
IL DIRIGENTE (Claudio Bacaloni)


30 agosto -  CONCILIAZIONI PER TRASFERIMENTI
(Sono 2641 le proposte di conciliazione rivolte ai docenti della primaria in Italia!)

I destinatari di proposta conciliativa sono stati individualmente avvisati  via mail in data odierna.
Per ora sono i docenti della primaria che sono invitati a presentarsi il 31/8/2016 dalle ore 11.30 alle 17.30 presso l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Ufficio V AT Firenze. L'eventuale delegato dovrà presentarsi con copia del documento di identità del delegante.
Successivamente saranno trattae le conciliazioni per medie e superiori. Si invita a tener d'occhio le e-mail 


NOMINE IN RUOLO 2016/17 -  Non è ancora noto il contingente e non lo sarà prima delle correzioni dei trasferimenti.

I docenti che saranno individuati destinatari di nomina dovranno presentare online il proprio curriculum - Inoltre i docenti da concorso dovranno indicare in elenco ordinato le province comprese nella regione in cui hanno svolto il concorso, quelli da GaE gli ambiti della provincia.


PART TIME -  I contingenti sono gestiti dalle singole province. Quindi aver chiesto part time a Firenze non vuol dire che in automatico lo si abbia nella provincia di nuova destinazione e viceversa.
I neo trasferiti possono fare domanda entro il 31 agosto - Considerati i ritardi speriamo che, dopo aver ottenuto assegnazione provvisoria interprovinciale, se ne possa nuovamente far richiesta


23 agosto - Assegnazioni provvisorie, nomine in ruolo e incarichi di supplenza slitteranno innegabilmente. 

Quindi, i docenti dovranno prendere servizio nella scuola di titolarità (anche da chiamata diretta), in attesa dell'assegnazione provvisoria
Sono esonerati dalla presa di servizio solo i docenti in malattia e in maternità obbligatoria o anticipata (gravidanza a rischio)
Chi intende fruire di congedi parentali deve farne richiesta 15 gg. prima.

FAQ DEL MIUR SU UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI


UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE -  tempistica. 
Prevedibilmente chi ha presentato o sta presentando domanda di assegnazione/utilizzazione, dovrà prendere servizio nella scuola assegnata. I tempi di quest anno per i trasferimenti, a cui si sono aggiunti gli errori, nonchè la conseguente tardiva domanda di assegnazione/utilizzazione rendono improbabile la loro pubblicazione entro l'avvio dell'anno scolastico.
RUOLI 2016/17-  stanno arrivando i primi contingenti.  I dati saranno pubblicati nella pagina dedicata ( link a sinistra della pagina: sezione Notizie - Ruoli 2016/17)
17 agosto- Avviso del Provveditorato di Firenze - presentazione delle domande di utilizzazione sugli insegnamenti di nuova istituzione del Liceo Musicale Dante di Firenze.
I docenti interessati potranno presentare domanda all'USP entro il 23/8/2016
17 agosto - incontro al MIUR sui trasferimenti sbagliati e utilizzazioni (leggi la notizia)

 CHIAMATA DIRETTA   vai alla pagina



CANDIDATURE E ASSEGNAZIONE ALLE SCUOLECOSA FARE -

  • chi ha ottenuto la scuola (perchè di fase B) non deve fare niente
  • chi ha ottenuto l'ambito deve mandare la candidatura alle scuole che richiedano quella classe di concorso e siano nell'ambito assegnato
  • chi non ha ottenuto niente o sarà ricollocato - in caso di errore e previo richiesta di conciliazione - o sarà considerato soprannumerario e dovrà fare domanda di utilizzazione e di assegnazione provvisoria per ottenere una sede in organico di fatto

TRASFERIMENTI SECONDO GRADO
I non accontentati o chi rilevasse errori deve fare reclamo all'USP persso il quale ha presentato domanda
  13/08/2016 Mobilità-   Trasferimenti e passaggi scuola secondaria di 2° grado nazionali, elenco non soddisfatti e disponibilità dopo i movimenti


 Le tre occasioni che la Sen. Puglisi ha perso per star zitta:

1) Un comitato si era rivolto a Cantone  chiedendogli di intervenire per bloccare la "chiamata diretta" dei docenti. Cantone non ha risposto e pe la sen. Puglisi aveva a certamente impegni ben più urgenti
2) Alle motivate rimostranze sui trasferimenti sbagliati e sulla possibilità che l'algoritmo non abbia funzionato la sen. Puglisi ha risposto che "non è altro che il meccanismo di calcolo di punteggi e titoli decisi con accordo sindacale. Chi pensa di aver fatto errori nella compilazione della domanda può rivolgersi all'ufficio scolastico regionale".
3)
“Con l'assegnazione provvisoria anche su organico di fatto molti riusciranno a restare vicini ai propri cari”. E' la risposta della senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola, università e ricerca del Partito Democratico, come riportata da Tecnica della scuola

Ma la senatrice sa che l'organico di fatto, almeno in Toscana, è stato ridotto? Sa che ogni regione può vedere solo il proprio? Sa che persone di precedente esubero non sono state ancora ricollocate?

E infine sempre la senatrice afferma: "Abbiamo grande comprensione per chi deve trasferirsi lontano da casa, ma faccio presente si tratta di un 10-15 per cento degli assunti, una percentuale assolutamente fisiologica". "Stiamo assumendo 180 mila persone: è normale che qualcuno debba spostarsi, ma la differenza col passato è che prima si emigrava con un contratto precario, ora con un contratto a tempo indeterminato. Insomma se oltre 2000 famiglie vivranno un dramma che problema c'è? 



 La pagina facebook per lo scambio di cattedre tra docenti  https://www.facebook.com/groups/1006804462748298/?fref=ts


 ASSEGNAZIONI PROVVISORIE PRIMARIA

La funzione per le domande di utilizzazione ed assegnazione provvisoria scuola primaria sarà disponibile dal 5 agosto fino al 18 agosto.


TRASFERIMENTI ED ERRORI 
a tutti coloro che ritengono di essere vittima di errori nei trasferimenti SI CONSIGLIA 
di protocollare o spedire immediatamente reclamo e richiesta di conciliazione all’Ufficio Scolastico Provinciale a cui si è presentato domanda, perché il MIUR darà istruzioni agli USP per la rettifica dei trasferimenti errati.
E' meglio citare nel reclamo elementi che dimostrino gli errori. A tal fine consigliamo di scaricare individuare CHI - DI FASE NAZIONALE  - sia stato trasferito con meno punti del reclamante

Meglio sarebbe un accesso agli atti dei controinteressati .. ma il tempo stringe e comunque molti elementi ci fanno sospettare che l'algoritmo non rispetti le fasi indicate nel Contratto Collettivo.
Gilda chiede accesso agli atti per conoscere algoritmo per la pressante necessità di rendere trasparente tutta la procedura riguardante la mobilità straordinaria  

MODELLO DI CONCILIAZIONE breve (quello completo può essere richiesto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  ) da presentare entro 15 giorni dalla pubblicazione dei trasferimenti.

Risulta inoltre che alcuni colleghi in esubero non abbiano ottenuto cattedra nonostante le disponibilità 
del "potenziamento" pubblicate.


  

 DAL 15 LUGLIO SONO DISPONIBILI PRESSO LE SEDI  DI FIRENZE E DI EMPOLI LE AGENDE GILDA 2016/17